Quarto grado: streaming puntata 6 marzo 2015 – Video replica

La replica di Quarto grado di venerdì 6 marzo. I casi di Roberta Ragusa, Yara Gambirasio e Elena Ceste al centro della puntata.

Update fine puntata: Caso Roberta Ragusa: nessun processo per Antonio Logli per l’omicidio della moglie in quanto, secondo il Giudice per l’udienza preliminare, il fatto non sussiste. L’uomo, presente in aula, non ha commentato la sentenza con i giornalisti all’uscita dal tribunale. Caso Ceste: un delitto d’impeto: secondo i giudici del riesame sarebbe un’esplosione di rabbia di Michele la causa della morte di Elena. Caso Stival: Veronica continua a ripetere sempre la stessa versione sul giorno del delitto: Non ho ucciso mio figlio, là ho gettato la spazzatura! Caso Gambirasio il giallo dei furgoni: il furgone di Massimo Bossetti sembra incastrare l’uomo, ma qualcosa non torna nella ricostruzione dei ripetuti passaggi del camion di Bossetti. Il furgone è uno solo? Tutto questo e molto altro nel nuovo appuntamento con Quarto Grado. Per chi avesse perso la diretta, può rivedere la puntata e le clip in streaming video (cliccando sulle immagini a fondo articolo) in replica sul sito web di Mediaset.

Nuovo appuntamento questa sera, venerdì 6 marzo, in prima serata su Retequattro, con Quarto grado, il settimanale di approfondimento di cronaca nera, condotto in diretta dallo Studio 14 di Cologno Monzese da Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero. Roberta, Elena e Yara, tre donne e lo stesso amaro destino, al centro della ventiquattresima puntata di stasera.

Gianluigi Nuzzi, con Alessandra Viero, dedica la puntata alle donne e apre con il caso di Roberta Ragusa, la giovane mamma sparita dalla sua abitazione di San Giuliano Terme (Pisa) nella notte tra il 13 e 14 gennaio 2012.

Il giallo, approdato in Tribunale dopo oltre tre anni, vedrà Antonio Logli andare a processo per l’omicidio della moglie?

Il programma a cura di Siria Magri torna poi sul delitto di Yara Gambirasio e aggiorna i telespettatori sulle intercettazioni in carcere tra Massimo Bossetti e i suoi familiari.

Infine, le novità sul mistero della morte di Elena Ceste. Continuano le contraddizioni di Michele Buoninconti, in carcere con l’accusa di omicidio e occultamento di cadavere.

Per saperne di più non perdete l’appuntamento con “Quarto Grado” in onda questa sera, venerdì 6 marzo dalle 21.15 su Retequattro.

Roberta Ragusa - Quarto grado

Vi ricordiamo che i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.

Quarto Grado – puntata 06-03-2015 – Video

Quarto grado puntata 6-03-2015 - Video

© Cinetvmania.it, riproduzione riservata. Dove presenti, i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.