Sanremo 2015: streaming terza serata 12 febbraio – Video replica

La replica della terza serata del Festival di Sanremo 2015 di giovedì 12 febbraio. Dopo le Nuove proposte i 20 Campioni si sono cimentati con le cover di famosi brani di grandi artisti. Rivedi la puntata.

UPDATE FINE SERATA: Vince la serata all’insegna della musica del passato Nek. Il cantautore di Sassuolo si aggiudica il garofano “Cover”, il premio creato appositamente dai fioristi sanremesi per questa occasione. Nek ringrazia Morricone, Costanzo, Mina e tutta l’orchestra, che l’ha aiutato e sostenuto. Secondo posto per i tre tenorini de Il Volo con Ancora e terzo per Marco Masini con Sarà per te. Si chiude sulle note di Se telefonando la terza serata del Festival di Sanremo 2015 targato Carlo Conti. Per chi avesse perso la visione, può vedere la puntata in streaming video (cliccando sull’immagine a fondo articolo) in replica sul sito web della Rai.

Dopo il buon risultato di ieri all’esame Auditel (vedi gli ascolti nel dettaglio), in una seconda serata senza grossi picchi che ha visto Moreno, Bianca Atzei, Biggio e Mandelli e Anna Tatangelo andare a rischio eliminazione (vedi la replica integrale video della serata di ieri), oggi, giovedì 12 febbraio, è il giorno della terza serata del Festival di Sanremo 2015 in diretta su Rai1 e Rai HD dal Teatro Ariston. Si partirà subito dopo il Tg1 con la seconda tappa della gara delle nuove proposte. Dopo la qualificazione di ieri di KuTso ed Enrico Nigiotti, che hanno battuto Kaligola e Chanty, stasera toccherà ad Amara (Credo), Serena Brancale (Galleggiare), Giovanni Caccamo (Ritornerò da te) e Rakele (Io non so cos’è l’amore) provare a conquistarsi un posto nella semifinale e finale di domani, venerdì 13. Subito dopo, Carlo Conti, Emma, Arisa e Rocío Muñoz Morales entreranno nel vivo della serata che vedrà tutti e venti i campioni impegnati con altrettante cover. Nessun voto utile per la gara, tuttavia verrà assegnato un premio per quella che verrà giudicata la migliore performance…

Biggio e Mandelli rivisiteranno con Cochi e Renato E la vita, la vita, Annalisa si esibirà con Ti sento dei Matia Bazar, Bianca Atzei canterà Ciao amore ciao, il brano che Luigi Tenco portò al Festival di Sanremo del 1967 – anno del suicidio del cantautore e compositore piemontese – e che venne escluso dalla finale, mentre Malika Ayane si esibirà con Vivere di Vasco Rossi. Alex Britti canterà Io mi fermo qui dei Dik Dik e Donatello, Chiara porterà sul palco del Teatro Ariston Il volto della vita di Caterina Caselli, i Dear Jack riproporranno Io che amo solo te, nota canzone di Sergio Endrigo, Grazia di Michele e Platinette ricorderanno Giuni Russo – scomparsa il 14 settembre del 2004 – cantando Alghero, mentre Lara Fabian sarà protagonista della cover di Sto male di Ornella Vanoni. Lorenzo Fragola porterà sul palco Una città per cantare di Ron, Irene Grandi canterà Se perdo te di Patty Pravo, Gianluca Grignani Vedrai vedrai di Luigi Tenco e Il Volo si esibiranno con Ancora di Eduardo De Crescenzo. Marco Masini interpreterà Sarà per te di Francesco Nuti, Moreno canterà Una carezza in un pugno di Adriano Celentano, Nek ha scelto Se telefonando di Mina, Nesli Mare mare di Luca Carboni, mentre Raf rivisiterà Rose rosse di Massimo Ranieri, che duetterà sul palco dell’Ariston con Gianna Nannini durante la serata finale. Ancora a proposito di Ranieri, Nina Zilli questa sera si esibirà con Se bruciasse la città, mentre Anna Tatangelo ha scelto di interpretare Dio, come ti amo, brano vincitore di Sanremo 1966 eseguito da Domenico Modugno e Gigliola Cinquetti.

La scaletta, divisa in cinque blocchi di quattro, sarà la seguente (in ordine di uscita sul palco del Teatro Ariston):

Raf: Rose rosse;
Irene Grandi: Se perdo te;
Moreno: Una carezza in un pugno;
Anna Tatangelo: Dio come ti amo.

Biggio e Mandelli: E la vita, la vita;
Chiara: Il volto della vita;
Nesli: Mare mare;
Nek: Se telefonando.

Dear Jack: Io che amo solo te;
Grazia Di Michele e Platinette: Alghero;
Bianca Atzei: Ciao amore ciao;
Alex Britti: Io mi fermo qui.

Lorenzo Fragola: Una città per cantare;
Il volo: Ancora;
Annalisa: Ti sento;
Lara Fabian: Sto Male.

Gianluca Grignani: Vedrai vedrai;
Nina Zilli: Se bruciasse la città;
Malika Ayane: Vivere;
Marco Masini: Sarà per te.

Sul fronte ospiti invece, oggi ci sarà spazio per Luca e Paolo, Antonio Conte e Massimo Ferrero. Ospiti musicali, i Saint Motel, gli Spandau Ballet e la PFM, che si esibirà con la Banda dell’Esercito Italiano per ricordare i 100 anni dalla Prima Guerra Mondiale.

Questa terza serata del Festival di Sanremo 2015 può essere seguita anche in streaming dalle 20.30 circa sulla pagina web Rai dedicata (www.sanremo.rai.it). Per quanto riguarda invece i social, l’hashtag per commentare è #sanremo2015, @SanremoRai è l’account Twitter, mentre la pagina ufficiale Facebook è Festival di Sanremo.

Federico Paciotti - Sanremo 2015

Luca e Paolo - Sanremo 2015

Samantha Cristoforetti - Sanremo 2015

Spandau Ballet - Sanremo 2015

Vi ricordiamo che i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.

Sanremo 2015 – 3a serata 12-02-2015 – Video

Sanremo 2015 - terza serata - Video replica

© Cinetvmania.it, riproduzione riservata. Dove presenti, i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.