Qualunque cosa succeda – Giorgio Ambrosoli – Video replica integrale

Qualunque cosa succeda, racconta la storia del duello tra Michele Sindona e l'onesto avvocato Giorgio Ambrosoli. Un duello durato cinque anni e vinto, anche se ad un prezzo gravissimo, da Ambrosoli. Rivedi la puntata.

Update fine seconda e ultima puntata: per chi avesse perso la visione, può vedere le due puntate in streaming video (cliccando sull’immagine a fondo articolo) in replica sul sito web della Rai.

Oggi – lunedì 1 dicembre 2014 in prima serata alle 21.15 circa, subito dopo Affari Tuoi – va in onda su Rai1 la prima parte del film Tv Qualunque cosa succeda, una fiction dettagliata sulla vicenda di cronaca nera che ha riguardato l’avvocato milanese Giorgio Ambrosoli, assassinato l’11 luglio 1979 da un sicario ingaggiato dal banchiere siciliano Michele Sindona, sulle cui attività Ambrosoli stava indagando dopo il crac finanziario, nell’ambito dell’incarico di commissario liquidatore della Banca Privata Italiana dello stesso Sindona. Nel cast attori, oltre ai protagonisti Pierfrancesco Favino (nella foto in alto) e Anita Caprioli, rispettivamente nei ruoli di Giorgio Ambrosoli e di sua moglie Annalori, citiamo, tra gli altri, Giovanni Esposito nella parte di Giulio Andreotti, Massimo Popolizio in quella di Michele Sindona e Roberto Herlitzka nel ruolo di Enrico Cuccia.

Qualunque cosa succeda è un film per la Tv in due parti prodotto da Rai Fiction in collaborazione con 11MarzoFilm, scritto da Andrea Porporati e Alberto Negrin, con quest’ultimo che firma anche la regia, con la consulenza di Maurizio De Luca. La storia ci porterà indietro nel 1974, quando Guido Carli (Emilio Bonucci), governatore della Banca d’Italia, chiede ad Ambrosoli di gestire la liquidazione della Banca Privata Italiana dopo il crac di Sindona. L’avvocato viene così incaricato di recuperare i soldi degli investitori italiani che, se non tutelati, rischiano di perdere tutto. Con l’aiuto del maresciallo della finanza Silvio Novembre (Andrea Gherpelli), Ambrosoli inizia a indagare scoprendo presto che la vicenda non coinvolge solo Michele Sindona: ci sono altri pezzi grossi dell’alta finanza profondamente implicati, ma Ambrosoli decide di continuare il suo compito malgrado si senta minacciato… Il titolo di questa fiction è tratto da una profetica lettera (mai spedita, ma poi ritrovata) di Ambrosoli alla moglie, nella quale l’avvocato si rivolge a lei pregandola di crescere i loro figli nel rispetto delle Istituzioni qualunque cosa succeda… La seconda e ultima puntata è in programma domani sulla stessa rete.

Qualunque cosa succeda - Rai1

Vi ricordiamo che i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.

Qualunque cosa succeda – Prima puntata 1-12-2014 – Video

Qualunque cosa succeda replica 1a puntata - Video

Qualunque cosa succeda – Seconda puntata 2-12-2014 – Video

Qualunque cosa succeda - Seconda puntata 2-12-2014 - Video

© Cinetvmania.it, riproduzione riservata. Dove presenti, i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.