Un’altra vita: streaming ultima puntata 14 ottobre – Video replica

Il primo grande successo dell’autunno televiso Rai 2014 arriva oggi al capolinea. Questa sera – martedì 14 ottobre su Rai1 – andrà infatti in onda la sesta e ultima puntata di Un’altra vita, la nuova intrigante fiction ideata e scritta da Ivan Cotroneo, Stefano Bises e Monica Rametta per la regia di Cinzia TH Torrini, con Vanessa Incontrada, Cesare Bocci, Daniele Liotti, Claudia Alfonso, Ludovica Bizzaglia, Giulia Cappelletti, Francesca Cavallin, Carmine Recano e Loretta Goggi. Ultima puntata che si preannuncia densa di emozioni e molti colpi di scena. Per chi avesse perso la puntata può rivederla in streaming nel video a fondo articolo messo a disposizione dal sito web della Rai.

Emma (Vanessa Incontrada) lascia l’isola di Ponza e le sue figlie perché deve andare d’urgenza a Milano per testimoniare al processo in cui è coinvolto suo marito Pietro (Cesare Bocci). È molto combattuta su cosa dire in aula: mentire per salvaguardare la sua famiglia, oppure dire tutto il vero rischiando di rispedire Pietro in carcere? Emma, però, ignora che Anna (Francesca Cavallin), la moglie malata di mente di Antonio (Daniele Liotti), ha messo gli occhi su Camilla (Giulia Cappelletti), la più piccola delle sue figlie. Ad Anna ricorda la sua bambina scomparsa in circostanze tragiche e, mentre Emma è lontana, Camilla sparisce apparentemente nel nulla… Nel frattempo torna il ragazzo di Margherita, ma lei non ne vuole più sapere della loro storia e intende portare avanti la gravidanza senza di lui… L’appuntamento con l’ultima puntata di Un’altra vita è per questa sera, martedì 14 ottobre alle 21.15 su Rai1. Seguici sulle nostre pagine social Facebook, Twitter e Google+.

Un'altra vita - streaming Ultima puntata

Un'altra vita - Ultima puntata 14 ottobre

Un'altra vita - Ultima puntata video

Un'altra vita - Ultima puntata

Vi ricordiamo che i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.

Un’altra vita – Ultima puntata 14-10-2014 – Video

© Cinetvmania.it, riproduzione riservata. Dove presenti, i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.