Volley Donne Mondiali 2014: Italia-Brasile 2-3 – Video replica e highlights

Update fine partita: niente bronzo per le azzurre, la medaglia va al Brasile. Sotto per 2 set a 0, l’Italia recupera fino al 2-2 ma poi perde nettamente al tie-break. Nella finalissima la vittoria è andata invece agli USA, che hanno giocato meglio della Cina e vinto per 3-1. Le statunitensi per la prima volta sul tetto del mondo. Video replica e highlights Italia-Brasile a fondo articolo.

Oggi – domenica 12 ottobre alle 17.30 – si gioca la finale per il terzo/quarto posto del campionato mondiale femminile 2014 di pallavolo a Milano, Forum di Assago. L’Italia di Bonitta, battuta ieri dalla Cina con un secco e meritato 3-1, se la vedrà con il fortissimo Brasile di Zé Roberto, sconfitto a sorpresa dagli USA in semifinale. La finalissima per la medaglia d’oro tra Stati Uniti e Cina, che vede almeno sulla carta favorite le asiatiche, è in programma sullo stesso campo di gioco dalle 20.00. Non è certo quello che sognavano le azzurre, ma è pur sempre una sfida per un bronzo mondiale che va combattuta con grinta e fame fino alla fine. Sarà una partita difficilissima per le ragazze di Bonitta, considerando che vedere perdere il Brasile per due volte consecutive è qualcosa di veramente raro nel volley…

Italia-Brasile, partita valida per la finale per il terzo/quarto posto del campionato mondiale di pallavolo femminile 2014, sarà trasmessa in diretta tv dal Mediolanum Forum di Assago su Rai2 questa sera – domenica 12 ottobre – alle ore 17.30 (collegamento da Milano dalle 17.20). Seguila in streaming –> Rai2 live streaming (link diretto, collegamento dalle 17.20). A seguire, su Rai Sport 1, a partire dalle 20.00 andrà in onda la finalissima per il primo/secondo posto tra Stati Uniti e Cina. Saranno le cinesi le campionesse del mondo oppure le americane regaleranno al loro pubblico un’altra bella impresa? Staremo a vedere, la cosa certa è che avere battuto il Brasile ieri in semifinale ha dato agli USA tanta forza e autostima…

© Cinetvmania.it, riproduzione riservata. Dove presenti, i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.