Volley, Mondiali donne 2014: semifinale Italia-Cina 11 ottobre – Video replica e highlights

Update fine partita: sfuma il sogno Mondiale dell’Italia femminile del volley. Le azzurre, nella semifinale mondiale, al Forum di Assago, perdono contro la muraglia cinese. 25-20, 25-21, 20-25, 30-28 i parziali della sfida. Sarà Usa-Cina, dunque la finale del Mondiale; mentre l’Italia affronterà oggi il Brasile nella finalina per il terzo posto. Per chi avesse perso la diretta può rivederla in streaming nel video a fondo articolo messo a disposizione dal sito web della Rai.

Questa sera – sabato 11 ottobre 2014 alle ore 20.45 al Mediolanum Forum di Assago – la spettacolare Italia della pallavolo femminile, allenata da Marco Bonitta e capitanata da Francesca Piccinini, sfida nella seconda semifinale di questo Mondiale, dopo Brasile-Usa delle 17.30 sullo stesso campo da gioco, la Cina, già battuta nei gironi ma sempre squadra compatta e temibile. Dopo il netto 3-1 rifilato ieri alla Russia (25-12, 25-17, 12-25, 25-23), le azzurre oggi dovranno dimostrare di saper reggere la tensione senza cali di concentrazione. Una cosa assolutamente non facile anche considerando che in tornei come questo si gioca ogni giorno.

La vincente tra Italia e Cina affronterà la vincente tra Brasile e Stati Uniti domani, domenica 12 ottobre, sempre al Mediolanum Forum di Assago, nella finalissima per il 1° posto alle 20.45. Le due sconfitte nelle semifinali se la vedranno invece sullo stesso campo nella sfida per il 3° posto alle 17.30. Italia-Cina, partita valida per le semifinali del campionato mondiale di pallavolo femminile 2014, sarà trasmessa in diretta tv dal Mediolanum Forum di Assago su Rai2 questa sera – sabato 11 ottobre – alle ore 20.45 (collegamento da Milano dalle 20.35). Seguila in streaming –> Rai2 live streaming (link diretto, collegamento dalle 20.35).

Italia-Cina 11 ottobre - Video e highlights

Vi ricordiamo che i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.

Italia-Cina 11-10-2014 – Video

© Cinetvmania.it, riproduzione riservata. Dove presenti, i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.