Squadra Antimafia 6: streaming quinta puntata 6 ottobre – Video replica

Nuovo appuntamento questa sera, lunedì 6 ottobre 2014 alle 21.10 su Canale 5, con Squadra Antimafia 6, la fiction poliziesca prodotta dalla TaoDue di Pietro Valsecchi e diretta dai registi Khristoph Tassin e Samad Zamardilli, con Marco Bocci, Giulia Michelini, Ana Caterina Morariu, Paolo Pierobon, Greta Scarano e Giordano De Plano. Quinta puntata al solito ricca di colpi di scena e infinite emozioni. Rosy accetta di collaborare con gli inquirenti in cambio di protezione. Veronica è vittima dell’attentato messo in atto da De Silva per dare il potere nelle mani di don Basilio. Dopo la morte di Veronica tra Domenico e Lara sembra finita… Per chi avesse perso la visione, può rivedere la puntata in streaming video (cliccando sull’immagine a fondo articolo) in replica sul sito web di Mediaset…

Prosegue la lotta tra i clan rivali Ragno e Rizzo, questi ultimi appoggiati da De Silva che segue il piano del misterioso Grande Vecchio per costruire un nuovo ordine che unisca settori deviati dello stato e famiglie mafiose. Domenico sempre più ossessionato da Crisalide, risale al nome di uno degli ex colleghi di De Silva, Arceri, e prova a convincerlo a collaborare con la Duomo. Rosy dopo aver fornito alla polizia le preziose informazioni su Crisalide ottiene l’inserimento in un programma di protezione. Rachele Ragno ha ormai la certezza che la responsabile della morte del fratello Nicola  sia proprio Veronica, ma alle due donne mentre si stanno recando a una riunione con i maggiori boss della zona succede l’irreparabile…

Qui le anticipazioni della sesta puntata in onda eccezionalmente mercoledì 15 ottobre.

Squadra Antimafia 6 5a puntata replica

Squadra Antimafia 6 quinta puntata - Video

Squadra Antimafia 6 trama quinta puntata 6 ottobre 2014

Vi ricordiamo che i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.

Squadra antimafia 6 – Quinta Puntata 6-10-2014 – Video

Squadra Antimafia 6 replica quinta puntata - Video

© Cinetvmania.it, riproduzione riservata. Dove presenti, i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.