Milan-Juventus 0-1 – Video highlights, ampia sintesi

Update fine partita: la Juve passa a San Siro grazie a un bel gol del solito Tevez, servito splendidamente da Pogba, nella ripresa. I bianconeri hanno impostato il gioco per tutta la partita, ma il Milan ha avuto il merito di non mollare mai e provare qualche ripartenza senza troppa fortuna. Juve a quota 9 aspettando la Roma, il Milan rimane a 6. Video sintesi gol e highlights a fondo articolo.

Questa sera – sabato 20 settembre 2014 alle 20.45 – lo Stadio Meazza di San Siro sarà ancora una volta nella storia calcistica italiana teatro della classica sfida tra Milan e Juventus. I rossoneri di Pippo Inzaghi, sempre sconfitti negli ultimi tre incontri con la Juve quando in panchina al Meazza c’erano prima Allegri e poi Seedorf, cercano il riscatto dopo l’ottima partenza in campionato, che gli ha regalato due vittorie su altrettante partite. La Juventus, anche lei a quota 6 punti dopo due vittorie, vuole invece confermare la superiorità che ha caratterizzato le ultime tre stagioni. Alla guida dei bianconeri c’era Antonio Conte, ora alla Nazionale, mentre ora c’è proprio l’ex Milan Massimiliano Allegri. Eppure, malgrado lo scetticismo iniziale dei tifosi, il tecnico livornese fino ad ora è stato autore di una partenza davvero niente male, con due vittorie in campionato contro Chievo e Udinese e una all’esordio di Champions League allo Stadium contro il Malmoe. Chi la spunterà questa sera tra Allegri e Inzaghi? Una cosa è certa, la sfida è tanto speciale per i tifosi così quanto lo è per i due allenatori che, va detto, non si sono mai amati…

Vediamo allora le probabili formazioni, l’arbitro e i suoi assistenti e le info sulla diretta tv-streaming nel dettaglio: Milan (4-3-3): Abbiati; Abate, Rami, Zapata, De Sciglio; Poli, De Jong, Muntari; Honda, Menez, El Shaarawy. Allenatore: Inzaghi. Squalificati: Bonera. Indisponibili: Montolivo, Saponara, Diego Lopez, Alex. Juventus (3-5-2): Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Pogba, Marchisio, Pereyra (Vidal 50%), Asamoah; Llorente, Tevez. Allenatore: Allegri. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Pirlo, Marrone. Arbitro: Nicola Rizzoli. Assistenti: Padovan e Dobosz, IV uomo Vuoto, addizionali Rocchi e Gervasoni. Milan-Juventus sarà trasmessa in diretta pay tv alle 20.45 dallo Stadio Meazza di San Siro su Sky Sport 1 HD, Sky SuperCalcio HD, Sky Calcio 1 HD (canali 201, 205 e 251 SAT), Mediaset Premium Calcio e Premium Calcio HD (canali 370 e 380 DTT). La telecronaca Sky sarà di Fabio Caressa e Beppe Bergomi, coadiuvati da Giovanni Guardalà, Francesco Cosatti, Alessandro Alciato e Marco Nosotti per bordocampo/esterna stadio/interviste. Per Premium in postazione ci saranno invece Sandro Piccinini e Aldo Serena, con Nando Sanvito, Gianni Balzarini e Angiolo Radice per bordocampo, interviste ed esterna stadio. La diretta streaming per gli abbonati sarà garantita da Sky Go e Premium Play. Il meteo dovrebbe essere ideale, con cielo sereno e temperatura intorno ai 20°C.

© Cinetvmania.it, riproduzione riservata. Dove presenti, i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.