Squadra antimafia 6: streaming seconda puntata – Video replica

Dopo l’ottimo debutto di lunedì scorso (4.001.000 telespettatori, 17,29% di share), questa sera, lunedì 15 settembre 2014 alle 21.10 su Canale 5, secondo appuntamento con Squadra Antimafia 6, la fiction poliziesca prodotta dalla TaoDue di Pietro Valsecchi e diretta dai registi Khristoph Tassin e Samad Zamardilli, con Marco Bocci, Giulia Michelini, Ana Caterina Morariu, Paolo Pierobon, Greta Scarano e Giordano De Plano. Seconda puntata che si preannuncia piena di azione e immancabili colpi di scena. Per chi avesse perso la visione, può rivedere la puntata in streaming video (cliccando sull’immagine a fondo articolo) in replica sul sito web di Mediaset…

Nella prima puntata (qui il video della replica): indagando sulla morte di Afrikanietz, il mafioso russo sfuggito alla fine della stagione precedente, Calcaterra (Marco Bocci) e la squadra si sono imbattuti nel redivivo agente dei servizi segreti deviati Filippo De Silva (Paolo Pierobon). Adesso lavora per una organizzazione segreta di nome Crisalide, ed entra in contatto in carcere con Veronica Colombo (Valentina Carnelutti), promettendole la libertà in cambio della sua collaborazione. Intanto una nuova famiglia mafiosa si fa largo a Catania. Si chiamano Ragno, sono giovani, e pur di crescere sono disposti ad allacciare alleanze pericolose…

Nella seconda puntata di stasera: mentre il team di Calcaterra, dopo aver scoperto che De Silva è vivo e vegeto, inizia a dargli la caccia, l’ex agente dei Servizi Segreti organizza per conto di Crisalide l’arrivo di un carico di armi dal Montenegro. Con quale fine?

Nel frattempo i Ragno continuano la loro ascesa criminale a Catania, anche grazie all’aiuto di Veronica Colombo, che fa ottenere loro i permessi per espandersi nel settore delle sale da gioco…

Vi ricordiamo che i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.

Squadra antimafia 6 – 2a Puntata 15-09-2014 – Video

Squadra antimafia 6 replica 2a puntata - VideoScritto da Marzia Giusepponi.

© Cinetvmania.it, riproduzione riservata. Dove presenti, i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.