Italia-Serbia 3-2: streaming Rai, video replica e highlights 5-9-2014

Update fine partita: Gli azzurrini vanno sotto di due gol, poi la doppietta di Belotti prima dell’intervallo. Nella ripresa Berardi sigla il gol vittoria. Vittoria fondamentale per la qualificazione all’Europeo, con Cipro si giocherà per il primo posto nel girone. Video replica e highlights a fondo articolo.

Questa sera – venerdì 5 settembre 2014 – si gioca la settima giornata del girone di qualificazione ai prossimi Europei Under 21, che si disputeranno nella Repubblica Ceca il prossimo anno (2015). L’Italia di Luigi Di Biagio, terza in classifica con 12 punti in sei gare, se la vedrà allo Stadio Adriatico di Pescara (alle ore 21.00) con la Serbia di Curcic, prima a quota 13 insieme al Belgio (i belgi hanno però giocato una partita in più). Agli azzurrini serve vincere per poter provare a passare primi nel girone, effettuando il difficile sorpasso ai danni dei forti serbi. Vi ricordiamo che nella scorsa edizione degli Europei di categoria in Israele l’Italia U21 ha fatto benissimo fino alla finale, dove è stata sconfitta da una fortissima Spagna che, almeno in quel momento, era praticamente ingiocabile per chiunque.

Questa gara contro la Serbia e la prossima contro Cipro sono quindi decisive per la qualificazione alla fase finale del prossimo anno nella Repubblica Ceca, con la nostra Nazionale che però ha tutte le carte in regola per fare bene. Italia Serbia Under 21 verrà trasmessa in diretta tv in chiaro questa sera – venerdì 5 settembre 2014 – con collegamento dalle ore 20.50 su Rai3. Il calcio d’inizio allo Stadio Adriatico di Pescara è fissato per le 21.00. La telecronaca sarà a cura di Marco Lollobrigida e Luca De Capitani. Chi volesse seguire il match in streaming sul web potrà farlo su Rai.tv –> Rai3 live streaming. Ecco le probabili formazioni: Italia (4-4-2): Bardi; Zappacosta, Biraghi, Antei, Bianchetti; Sturaro, Cataldi, Battocchio, Bernardeschi; Belotti, Berardi. Allenatore: Di Biagio. Serbia (4-2-3-1): Peric; Pantic, Cosic, Petkovic, Petrovic; Kovacevic, Mijalovic; Causic, Brasanac, Radoja; Durdevic. Allenatore: Curcic. Arbitro: Serdar Gözübüyük (NED).

Italia Serbia 3-2

© Cinetvmania.it, riproduzione riservata. Dove presenti, i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.