Palio di Siena 16 agosto 2014: vince la Civetta – Video replica

UPDATE FINE CORSA: Il Palio dell’assunta è stato vinto dalla Contrada della Civetta. Dopo appena tre giri della Piazza del Campo, in poco più di tre minuti, il cavallo esordiente Occolè, montato dal fantino Brio (Andrea Mari), ha tagliato il traguardo. La Civetta non vinceva dal 2009. Quella di oggi è la 34esima vittoria, per Brio è la quarta. Video replica a fondo articolo.

Dopo poco più di un mese dalla corsa del 2 luglio, vinta dalla Contrada del Drago, torna il Palio di Siena che oggi, 16 agosto, si corre in onore della Madonna Assunta. La diretta, a partire dalle 18.05, si terrà da Piazza del Campo di Siena. La telecronaca della corsa dei cavalli, momento clou della storica manifestazione senese sarà affidata come di consueto a Susanna Petruni e Maurizio Bianchini.

A contendersi la vittoria saranno Drago, Giraffa, Pantera, Civetta, Valdimontone, Leocorno, Aquila, Bruco, Selva e Chiocciola. Ben sette le Contrade che correranno per la seconda volta nell’anno, e fra queste il Drago che dopo il successo di luglio può ambire al “cappotto”, evento rarissimo che in quest’occasione sarebbe il primo del secolo. Alla Contrada vincitrice sarà assegnato il Drappellone di seta (il palio), dipinto in questa occasione dall’artista bulgaro Ivan Dimitrov, che da anni vive e lavora in Italia, e dedicato al centenario della nascita del grande poeta Mario Luzi, che a Siena ha frequentato il ginnasio e con la città ha stretto un legame profondo.

La corsa del Palio consiste in 3 giri sull’anello della Piazza su cui è stato steso un ampio spessore di tufo senese, la notissima “Terra di Siena”.

Si comincia dalla Mossa, formata da 2 canapi all’interno dei quali vengono disposte 9 contrade in un ordine stabilito da un sorteggio. Quando vi entra l’ultima, detta la rincorsa, viene abbassato il canape anteriore e formalizzata la partenza. Ottiene la vittoria la Contrada il cui cavallo anche senza fantino, arriva primo al termine dei 3 giri, dopodiché i contradaioli vittoriosi si recano col Drappellone al Duomo per il “Te Deum” di ringraziamento.

La corsa vera e propria per l’assegnazione del Palio è preceduta da un corteo definito Passeggiata Storica a cui partecipano oltre 600 figuranti rappresentanti le 17 Contrade e le istituzioni della antica Repubblica di Siena. Il corteo si snoda dalla Piazza del Duomo nelle prime ore del pomeriggio, e passa attraverso alcune vie del centro città prima di terminare nella Piazza del Campo.

Diretta Tv e diretta web:

Rai Due seguirà in diretta l’avvenimento con la telecronaca del Corteo Storico e della corsa in Piazza del Campo. Verranno documentati episodi di rivalità cavalleresca, ma anche episodi dei legami affettivi che costituiscono il mondo della contrada. Completano la ricca scaletta del programma le curiosità storiche legate a questa grande festa, raccontate da Maurizio Bianchini, e i collegamenti in piazza per raccogliere gli umori e le speranze di quanti si apprestano a vivere 75 secondi di autentica passione.

La Rai oltre alla diretta televisiva mette a disposizione anche la diretta online della manifestazione. Segui il Palio di Siena in streaming video dalle ore 18.05 –> Rai2 live streaming.

© Cinetvmania.it, riproduzione riservata. Dove presenti, i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.