Mondiali FIFA 2014: calendario quarti di finale – Tabellone orari dirette Tv Rai e Sky

Giunti al termine gli ottavi di finale dei Mondiali FIFA 2014, dopo due giorni di riposo si riparte con i quarti che si giocano venerdì 4 e sabato 5 luglio alle ore 18.00 e 22.00. Sono rimaste otto squadre, le migliori viste in questo torneo, approdate a questa fase non senza difficoltà tra gol nel finale, supplementari e rigori, come nel caso del Brasile sul Cile e della Costa Rica sulla Grecia. Le Nazionali sono state divise in due gruppi in stile tennis, con la parte alta del tabellone (Francia – Germania e Brasile – Colombia) e quella bassa (Argentina – Belgio e Olanda – Costa Rica). In molti già pensano a una finale Brasile – Argentina, specialmente i sudamericani, ma sarà veramente così?

Di sicuro è una possibilità, tuttavia sia i verdeoro che l’albiceleste dovranno superare ostacoli non indifferenti per approdare alla finalissima di domenica 13 luglio (la finalina per il terzo e quarto posto si giocherà invece il giorno prima, sabato 12). In effetti sarebbe possibile anche una finale tutta europea, Olanda – Germania ad esempio, ma anche qui rimaniamo in un campo puramente ipotetico visto che squadre come Francia, Colombia e Belgio hanno senza dubbio le qualità e il cuore per arrivare fino in fondo. Oppure ci sarà una sorpresa Costa Rica? Anche questa è un’ipotesi, difficile ma non impossibile. Ma vediamo nel dettaglio il calendario dei quarti di finale di questi Mondiali FIFA Brasile 2014. Segue il tabellone completo con gli orari italiani delle dirette tv Sky e Rai:

venerdì 4 luglio ore 18.00 (diretta tv in esclusiva Sky):
Francia – Germania – Estádio Maracanã, Rio de Janeiro
venerdì 4 luglio ore 22.00 (diretta tv su Sky e Rai1):
Brasile – Colombia – Estádio Castelão, Fortaleza

sabato 5 luglio ore 18.00 (diretta tv su Sky e Rai1):
Argentina – Belgio – Estádio Nacional de Brasilia, Brasilia
sabato 5 luglio ore 22.00 (diretta tv in esclusiva Sky):
Olanda – Costa Rica – Arena Fonte Nova, Salvador

© Cinetvmania.it, riproduzione riservata. Dove presenti, i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.