Furore – Il vento della speranza: anticipazioni ultima puntata 18 giugno 2014

Sesto e ultimo appuntamento mercoledì 18 giugno, in prima serata su Canale 5, con “Furore – Il vento della speranza”, la serie prodotta dalla Ares di Alberto Tarallo, con Francesco Testi, Massimiliano Morra, Giuliana De Sio, Angela Molina, Stefano Dionisi e Aurora Giovinazzo. Sei prime serate per la regia di Alessio Inturri. Dopo cinque puntate piene di passioni, gelosie e vendette implacabili, le vicende della famiglia Licata si avviano alla conclusione. Ultimo appuntamento che si preannuncia denso di avvenimenti e colpi di scena imprevedibili. Di seguito una breve anticipazione della trama…

Saruzzo (Massimiliano Morra) cerca invano notizie di Irma (Giuliana De Sio), arrestata e trasferita a Savona. La donna, con il cuore che oramai fa le bizze, si è rifiutata di troncare la sua relazione con il giovane Licata, determinata a difendere il suo amore. Ora il suo unico desiderio è rivedere al più presto Saruzzo…

Intanto a Lido Ligure l’estate è afosa e accende gli animi. Mentre Vito, (Francesco Testi) ignaro della verità, aspetta l’amata al Budello, Concetta (Cosima Coppola) è già partita per la Svizzera con il figlio. E’ determinata a iniziare la sua nuova vita, ma non riesce a dimenticare il bel Vito. La donna ha con sé anche la pistola sottratta a Schivo (Stefano Dionisi), quella con cui Mario Patanè (Giuseppe De Rosa) ha ucciso Rinaldo Voglino (Andrea Preti). Una prova importante che inchioda i responsabili alle proprie colpe. Si avvicina il giorno delle elezioni. Mentre Schivo cerca in tutti i modi di recuperare il nastro che incastra sua figlia e mostra un morboso interesse per Marisella (Adua Del Vesco), Sofia (Elena Russo) è oramai convinta della buona fede del marito…

Scritto da Redazione Cinetvmania.

© Cinetvmania.it, riproduzione riservata. Dove presenti, i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.