Le Iene: anticipazioni servizi ultima puntata mercoledì 28 maggio 2014 su Italia 1

Finisce questa sera la pausa forzata di due settimane per Le Iene, dovuta alla messa in onda su Italia 1 della finale di Europa League e la Partita Mundial Italia – Brasile benefica della settimana scorsa. Oggi – mercoledì 28 maggio 2014 – tornano infatti Teo Mammucari, Ilary Blasi e la Gialappa’s Band a presentare questo tredicesimo e ultimo appuntamento stagionale con il programma più irriverente della tv Mediaset. Attualità e satira saranno ancora una volta gli ingredienti principali della puntata, che vedrà tra i servizi in onda quello di Stefano Corti. La Iena, in vista dei Mondiali, si è recata a Coverciano nel ritiro degli azzurri per intervistare il commissario tecnico della Nazionale Cesare Prandelli (nella foto in alto) e consegnare un video con l’in bocca al lupo di alcuni campioni del Mondo dell’82 e del 2006, ripresi nella loro esultanza o mentre mimano le azioni rimaste nella storia del calcio. I calciatori coinvolti dalle Iene sono: Alex Del Piero, Gianluca Zambrotta, Fabio Grosso, Antonio Cabrini, Paolo Rossi, Fulvio Collovati, Ciccio Graziani e Claudio Gentile.

Spazio anche a un’inchiesta semi-seria di Mauro Casciari: le Elezioni europee di domenica scorsa hanno registrato un elevato tasso di astensionismo. Se avesse votato anche chi non si è presentato alle urne, quale sarebbe stato il risultato finale? La Iena domenica, con tanto di urna a seguito e schede elettorali simili a quelle usate per le elezioni, si è recata presso alcune spiagge italiane per raccogliere il voto in forma anonima di oltre 1.000 persone. I risultati saranno interessanti, anche se il campione è troppo basso per essere indicativo. Infine, il terribile Enrico Lucci si è infiltrato ancora una volta tra i politici italiani per riportare umori e testimonianze dopo il voto alle Europee. Questo e tanto altro questa sera – mercoledì 28 maggio 2014 – a Le Iene dalle 21.10 su Italia 1.

© Cinetvmania.it, riproduzione riservata. Dove presenti, i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.