Furore – Il vento della speranza: anticipazioni terza puntata 28 maggio 2014

Terzo appuntamento mercoledì 28 maggio, in prima serata su Canale 5, con “Furore – Il vento della speranza”, la nuova serie prodotta dalla Ares di Alberto Tarallo, con Francesco Testi, Massimiliano Morra, Giuliana De Sio, Angela Molina, Stefano Dionisi e Aurora Giovinazzo. Sei prime serate per la regia di Alessio Inturri, che raccontano le vicende della famiglia Licata che, a fine anni ’50, dal Sud emigra al Nord per cercare fortuna e avere una vita più dignitosa… Di seguito una breve anticipazione della trama…

Vito (Francesco Testi) e i suoi familiari sono in ansia per la piccola Rosa (Aurora Giovinazzo) che è rimasta cieca in seguito all’incidente e ora necessita di una costosissima operazione. Saruzzo (Massimiliano Morra) intanto è sempre più attratto da Irma (Giuliana De Sio), al punto tale che decide di seguirne l’esempio, facendo scelte di vita controcorrente che rischiano di compromettere il rapporto con suo fratello Vito.

Nel frattempo Pietro (Antonio Grosso), durante la prima notte di nozze, scopre che Concetta (Cosima Coppola) non è illibata. Sentendosi offeso nell’onore, s’infuria e si accanisce sulla moglie. La donna, disperata, prega quindi Schivo (Stefano Dionisi) di lasciarla libera e di restituirle i documenti che lui tiene nascosti in casa. Ma Rino, folle d’amore per lei, non accetta: Concetta ormai sa troppe cose di lui. Sofia (Elena Russo) intanto cerca disperatamente di non perdere suo marito. Frugando nella borsa di Schivo, trova proprio i documenti dell’ex prostituta…

Scritto da Redazione Cinetvmania.

© Cinetvmania.it, riproduzione riservata. Dove presenti, i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.