Chi l’ha visto? anticipazioni e streaming mercoledì 14 maggio 2014

Nuovo appuntamento questa sera, mercoledì 14 maggio 2014, alle 21.05 con Chi l’ha visto?, la trasmissione di servizio di Rai 3 condotta in diretta dallo storico Studio 2 di via Teulada a Roma da Federica Sciarelli. Si partirà dalla riapertura del caso della scomparsa di Maddalena Semeraro e Velia Carmazi (nella foto), madre e figlia, sparite da Torre del Lago in provincia di Lucca nel settembre 2010: – “Frammenti di ossa nascosti sotto terra e tracce di sangue visibili anche a occhio nudo, trovate nel campo di Massimo Remorini, responsabile di averle, con l’inganno, derubate di tutti i loro beni e ridotte in povertà, potrebbero mettere fine al giallo. Remorini aveva dichiarato a Chi l’ha visto? che il giorno della scomparsa Velia andò a prendere la madre e poi andò via. Ma è proprio nel suo campo, dove aveva fatto vivere le due povere donne come in un lager, che sono state ritrovate le ossa e il sangue ora all’esame degli inquirenti. Si tratta dei resti di Maddalena o Velia?”.

Nel corso della puntata odierna si parlerà anche del mistero di Elena Ceste, la donna di Costigliole d’Asti scomparsa il 24 gennaio scorso, della vicenda di Federica Mangiapelo, la ragazza trovata morta sulla riva del Lago di Bracciano e di Federica Giacomini, pornostar 43enne nota come Ginevra Hollander, anche lei sparita nel nulla. Nella storia di questa ragazza c’è un uomo violento, Franco Mossoni, 12 anni più grande di lei con la passione per le armi e i romanzi di serial killer, che frequentava abitualmente. Oggi si trova in un ospedale psichiatrico perché se ne andava in giro seminando il panico con un coltello. Dove è finita Federica? Che cosa le è successo? L’appuntamento con Chi l’ha visto? è fissato per questa sera – mercoledì 14 maggio 2014 – alle 21.05 su Rai Tre. Seguirà alle 23.15 Le storie di Chi l’ha visto?. Guarda Chi l’ha visto? in streaming –> Rai3 live streaming.

© Cinetvmania.it, riproduzione riservata. Dove presenti, i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.