Resurrection: anticipazioni della serie Tv ABC su Rai2

La prima stagione della serie Tv ABC Resurrection, che ha già ricevuto l’ok per il rinnovo per una seconda serie, approda da stasera su Rai2, lunedì 12 maggio 2014. Otto episodi proposti in tre serate evento: 3 oggi, altri 3 lunedì prossimo, 19 maggio, e gli ultimi 2 il 26 dello stesso mese. Cosa succederebbe se qualcuno che avete perduto per sempre riapparisse misteriosamente come se nulla fosse accaduto e come se non fosse passato nemmeno un giorno dalla sua scomparsa? Si può tornare dalla morte? Diffidereste di lui, oppure lo accogliereste con amore? Questi sono i punti alla base di questa serie densa di emozioni, ma anche di mistero, misticismo e realismo. Nella cittadina americana di Arcadia, in Missouri, gli abitanti vedono miracolosamente ritornare alla vita i loro cari. Le loro vite cambieranno per sempre, e dovranno confrontarsi con le loro più profonde emozioni e le paure più recondite per imparare a riprendere la loro vita quotidiana con coloro che pensavano non sarebbero più tornati…

Nella prima puntata in onda questa sera lunedì 12 maggio dalle 21.05, verrà raccontata la storia di Jacob Langston, un bambino di otto anni che viene ritrovato in un’area rurale cinese. Inizialmente il bambino fatica a ricordarsi la sua identità, ma in seguito ritrova la memoria e dichiara di essere americano e di vivere con i suoi genitori nella città di Arcadia. Quando l’agente J. Martin Bellamy lo riporta negli Stati Uniti, Jacob identifica i suoi genitori in Harold e Lucille Langston, un’anziana coppia che dichiara di aver perso il figlio trent’anni prima, morto a causa di un annegamento. La madre crede nel miracolo, mentre il padre è più propenso a pensare ad una sorta di tentativo di truffa. Lo sceriffo Fred, il quale ha perso la moglie nello stesso incidente in cui è morto Jacob, inizia ad indagare, mentre altre persone decedute iniziano a riapparire in città…

Fonte: comunicato Rai.

© Cinetvmania.it, riproduzione riservata. Dove presenti, i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.