Ti lascio una canzone: anticipazioni e ospiti sabato 5 aprile 2014

Nono e penultimo appuntamento questa sera – sabato 5 aprile 2014 – alle 21.10 su Rai 1 con Ti lascio una canzone 7, il varietà musicale condotto in diretta dall’Auditorium del Foro Italico di Roma da Antonella Clerici. Dieci puntate con protagonisti quaranta giovani talenti di età compresa tra gli 8 e i 15 anni, che interpretano le canzoni che hanno segnato la storia della musica italiana. In giuria: Fabrizio Frizzi, Massimiliano Pani, Pupo e Cecilia Gasdia. Ospiti della puntata di oggi, Al Bano Carrisi, che ripercorrerà i momenti più significativi della sua carriera e darà vita ad alcuni duetti canori sul suo vasto repertorio con i giovanissimi protagonisti del cast, Ambra Angiolini ed Edoardo Leo, che invece racconteranno cantando una favola moderna. Una sfida tra i brani di ieri e di oggi interpretati dai giovani talenti, accompagnati dall’orchestra di Leonardo De Amicis. Ai giurati e al pubblico, attraverso il televoto (894.222 da rete fissa; 475.475.0 da cellulari) il compito di decretare la canzone vincitrice della serata.

Spazio anche allo spettacolo per i giovanissimi con Antonella Clerici che, tra le altre cose, insieme ai piccoli Valerio e Beatrice interpreterà una fiaba con la consueta autoironia, Cenerentola, mentre Fabrizio Frizzi vestirà i panni di un inedito Tony Manero. Al termine della trasmissione, dalle 24.00 alle 24.30, andrà in onda Ti lascio una canzone – Smile, l’appendice del programma interamente dedicata al dietro le quinte, per scoprire tutte le curiosità e i momenti più divertenti della puntata appena andata in onda. Ti lascio una canzone è una produzione tra Rai e Ballandi Entertainment SpA. Scritto da Antonella Clerici, Dario Baudini, Matteo Catalano, Leonardo De Amicis, Simone Di Rosa, Maria Cristina Maselli e Francesco Valitutti. La scenografia è a cura di Mimma Aliffi. La direzione artistica e musicale è del Maestro Leonardo De Amicis. Firma la regia Stefano Vicario.

© Cinetvmania.it, riproduzione riservata. Dove presenti, i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.