Il segreto: anticipazioni trame dal 7 al 12 aprile 2014

Eccoci come ogni settimana al consueto appuntamento con le anticipazioni degli episodi de Il segreto, la telenovela spagnola, in onda tutti i giorni su Canale 5 dal lunedì al venerdi alle 16.15, il sabato alle 15.30 e il mercoledì in prima serata. Amori, intrighi e colpi di scena raccontati giorno per giorno sui protagonisti della soap ambientata nella Spagna rurale dell’inizio del XX secolo… Dopo il salto le anticipazioni di quello che vedremo nelle puntate dal 7 al 12 aprile 2014

Lunedì 7 aprile 2014
Per mettere a tacere i pettegolezzi, Agueda organizza una festa per le sue nozze ormai imminenti. Tristan si dichiara a Gregoria, mentre Mariana ha una discussione con Rosario nella quale rivendica una maggiore indipendenza e autonomia.

Martedì 8 aprile 2014
Il gran giorno per Raimundo e Agueda è finalmente arrivato, ma durante la tanto attesa festa di fidanzamento accade un tragico incidente alla promessa sposa che cade dalla finestra e muore schiantandosi al suolo: Pepa assiste impotente alla scena…

Mercoledì 9 aprile 2014 (daytime)
Pedro chiede l’intervento della Guardia Civile per cercare di risolvere il misterioso caso dell’improvvisa ed inaspettata morte di Agueda. Non si sa se sia stato un suicidio o un omicidio. Hipolito e Pedro cercano di decifrare la mappa del tesoro. Juan ed Enriqueta hanno deciso di prendere una camera in affitto alla locanda e stanno acquistando la farmacia per farne una profumeria. Enriqueta propone a Mariana di lavorare come commessa in modo da non dover più sopportare le cattiverie di donna Francisca. Emilia non è più la ragazza dolce e premurosa di sempre. Ogni giorno che passa diventa sempre più cattiva ed egoista. Non riesce nemmeno a consolare il padre per la morte della sua amata ed arriva a chiedere a Pepa i soldi dell’eredità per pagare il debito della locanda. A Puente Viejo si presenta il marito di Marita che cerca di riconquistare la moglie. Calvario medita di fuggire con Martin in America.

(prime time)

Pepa è distrutta: non solo ha perso sua madre, ma per motivi burocratici non può disporre subito dell’eredità che le serve per per salvare la famiglia Ulloa dalla rovina. Mariana è piena di entusiasmo e idee per la profumeria, ma non sa ancora che il suo sogno si è infranto prima di cominciare. Mentre tutto il paese piange la morte di Agueda, il sergente si presenta a casa Mesia per comunicare l’esito delle indagini sulle cause della sua tragica caduta…

Marita scopre che Bernabè non è altro che un farabutto. Don Anselmo, sempre attento al benessere spirituale della sua comunità, chiede a Francisca di rivelare a Tristan e a Pepa che non sono fratelli. Ma la donna non ha alcuna intenzione di farlo, proprio ora che le cose tra suo figlio e la dottoressa Casas sembrano andare nella direzione giusta. Mentre Mariana spera di aprire la profumeria con Juan ed Enriqueta, Paquito è alla disperata ricerca di un impiego. Nessuno sembra volergli dare un lavoro, visti i precedenti…

Giovedì 10 aprile 2014
Olmo e Francisca riescono a far sorgere in Raimundo il dubbio che Pepa abbia ucciso Agueda. Pepa accetta il fidanzamento tra Tristán e Gregoria, anzi accoglie la dottoressa come un’amica, nonchè futura cognata. Emilia rimane sconvolta quando un uomo le porta una lettera dalla quale si apprende che qualcuno ha avallato il debito e comprato tutte le loro proprietà.

Venerdì 11 aprile 2014
Pedro e Dolores spingono Hipolito a cercare il tesoro che pare essere sepolto a Puente Viejo. I due nuovi farmacisti, Manuel e María Cristina, saldano il conto di una famiglia povera all’emporio con infinita riconoscenza da parte di Don Anselmo e Dolores. Soledad non approva il comportamento di Olmo. Juan ha un nuovo investimento tra le mani e per questo lascia da parte la ricerca del locale per aprire la profumeria per Mariana. Nel frattempo, Francisca convince Pedro a far riaprire il caso sulla morte di Agueda, mentre Sebastian invia una lettera sotto falso nome alla famiglia dicendo che sta bene e che è diretto in America. Pepa chiede ad Olmo di anticiparle i soldi per aiutare gli Ulloa, ma il fratello sostiene di avere le mani legate e di non poter chiedere un anticipo in banca.

Sabato 12 aprile 2014 ore 15.30
Paquito ottiene il lavoro come commesso alla farmacia, ma è pronto a cederlo a Mariana, decisa a licenziarsi da donna Francisca, pur di farla felice. Lei rifiuta. Hipolito scava per tutto il paese alla caccia del tesoro fino a quando non buca una tubatura che prosciuga la fontana del paese. Olmo progetta ancora vendetta nei confronti di Pepa. Poco dopo Raimundo rivela alla ragazza che verrà riaperto il caso sulla morte di Agueda. Pedro informa Francisca che il giudice non vuole riaprire il caso della morte di Agueda mandando su tutte le furie la donna, ma Olmo ha un asso nella manica: fa arrivare un investigatore privato, il signor Zamalloa, per far luce sulle circostanze della morte della madre.

© Cinetvmania.it, riproduzione riservata. Dove presenti, i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.