Le mani dentro la città: anticipazioni prima puntata 14 marzo

Oggi – venerdì 14 marzo 2014 – parte in prima serata alle 21.10 su Canale 5 la fiction targata Taodue (Squadra antimafia, Il clan dei camorristi) sull’insediamento della ‘ndrangheta al nord, Le mani dentro la città, con protagonisti Giuseppe Zeno e Simona Cavallari. Dodici puntate per raccontare una realtà sempre più attuale, prendendo come centro della storia una cittadina alla periferia di Milano, Trebbiate, inventata ma molto simile a tanti luoghi che esistono in Lombardia. Oltre ai due protagonisti già citati, nel cast spiccano, tra gli altri, Marco Rossetti, Giulio Beranek, Massimiliano Gallo, Andrea Tidona e Viola Sartoretto.

Questa sera, la prima puntata inizierà con il ritrovamento del cadavere di una ragazza in un giardinetto alla periferia di Milano. L’ispettore Michele Benevento (Giuseppe Zeno) sarà incaricato delle indagini, che svolgerà insieme alla collega Viola Mantovani (Simona Cavallari). I due poliziotti non saranno sempre d’accordo su come e dove indagare, tuttavia riescono a fare squadra e insieme scoprono presto che dietro l’omicidio si cela un traffico di droga nel nord Italia. La famiglia Marruso, un clan di ‘ndranghetisti che si nasconde dietro la facciata di un’impresa industriale, sarà presto sospettata, ma la realtà delle cose è senza dubbio più grave e complessa. Indagando più a fondo, Viola e Michele scoprono il coinvolgimento di alcune insospettabili istituzioni dello Stato…

© Cinetvmania.it, riproduzione riservata. Dove presenti, i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.