Il Meglio d’Italia: prima puntata 28 febbraio 2014 su Rai1 anche in streaming

Oggi – venerdì 28 febbraio 2014 – prende il via Il Meglio d’Italia, il nuovo spettacolo di e con Enrico Brignano in prima serata su Rai Uno prodotto in collaborazione con Ruvido Produzioni. Quattro puntate insieme al comico romano, che ci racconterà qualcosa di speciale sul nostro Paese: – “Definire il meglio di qualsiasi cosa è sempre stato un arduo cimento, figurarsi se l’argomento che si prende in considerazione è l’Italia, di questi tempi poi, la sfida potrebbe sembrare quasi impossibile. Sarebbe molto più facile parlare del meno peggio, del così così, del quasi schifo, ma non sarebbe più una sfida. Parlare del nostro meglio, invece, può incoraggiare, rafforzare, mettere di buon umore, e il buon umore, si sa, aumenta le endorfine e abbassa lo spread”.

Dalla nostra storia al nostro patrimonio artistico, passando per la musica, la letteratura, la cucina, la moda e altro ancora, Enrico Brignano ci racconterà l’Italia da un palco adibito a magazzino-deposito di un ipotetico museo. Da solo o con ospiti, con monologhi o in musica, alla riscoperta del nostro Paese, tanto bistrattato eppure sempre vivo e pulsante. Compagna di Brignano in questo viaggio sarà Liz Solari (nella foto in alto con Brignano), attrice argentina che cercherà di spiegare l’italianità nelle sue varie accezioni vista da una straniera.

Nello show Enrico Brignano sarà accompagnato da un’orchestra di 23 musicisti, diretti dal Maestro Federico Capranica, e da 12 ballerini con coreografie di Bill Goodson. Il Meglio d’Italia è un programma ideato e scritto da Enrico Brignano con Riccardo Cassini, Manuela D’Angelo, Alberto Di Risio e Mario Scaletta con la collaborazione di Max Orfei e Piergiorgio Paterlini. La realizzazione della scena è affidata a Riccardo Bocchini, il direttore della fotografia è Fausto Carboni, la regia è di Maurizio Ventriglia.

Segui la prima puntata de Il Meglio d’Italia in streaming dalle 21.10 questa sera – venerdì 28 febbraio 2014 – Rai1 live streaming.

© Cinetvmania.it, riproduzione riservata. Dove presenti, i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.