Rossella 2: anticipazioni trama 5a e ultima puntata martedì 26-11-2013 su Rai 1

Qui il video della replica.

Rossella Andrei, interpretata con bravura da Gabriella Pession, è tornata sul piccolo schermo con il secondo capitolo della fiction Rossella – Il coraggio di una donna. Una miniserie in 5 nuove prime serate co-prodotta da Rai Fiction e Cattleya, ambientata a cavallo tra l’Ottocento e il Novecento e liberamente ispirata (anche se ampiamente romanzata) alla figura di Ernestina Paper, prima laureata in Medicina e Chirurgia in Italia nel 1877. Oltre alla Pession, in questa seconda stagione segnaliamo la presenza, tra gli altri attori, di Danilo Brugia, Toni Bertorelli, Paolo Mazzarelli, Simone Montedoro, Serena Rossi e Teresa Saponangelo. La regia è firmata da Carmine Elia. Dopo il salto, un riassunto della puntata precedente (4a) e le anticipazioni della trama della 5a e ultima puntata di stasera, martedì 26 novembre.

Nella puntata precedente (4a) della settimana passata Lorenzo (Simone Montedoro) e Rossella (Gabriella Pession) si incontrano di nuovo. Colpita dalla sensibilità di Lorenzo e ormai rassegnata alla morte di Riccardo (Danilo Brugia), Rossella si lascia andare tra le sue braccia. In realtà Riccardo non è morto come tutti credono: la tempesta l’ha trascinato in fin di vita sulle coste della Toscana. Ristabilitosi, ritorna a Genova deciso a vendicarsi di Giuliano (Paolo Mazzarelli) e ad espatriare poi in America. Qui incontra Rossella e insieme riescono a sfuggire a Ruggero (Gabriele Bocciarelli) che, dietro l’ordine di Giuliano, vuole catturarlo. I due amanti si ricongiungono in una bruciante notte d’amore, interrotta dalla confessione di Rossella che ammette di aver ceduto alla debolezza di un momento d’amore con Lorenzo.

Riccardo vorrebbe farsi da parte, non vuole costringere lei e i bambini ad una vita da fuggitivi. Rossella invece non ha dubbi: è lui l’amore della sua vita ed è pronta a seguirlo ovunque. Ma il sogno di Rossella di partire per l’America con Riccardo e i suoi figli si infrange. Giuliano la blocca in casa e la aggredisce con la più feroce della violenze: lo stupro. Il ritardo di Rossella al porto non convince Riccardo che corre a cercarla a Palazzo Andrei. Qui trova Rossella a terra, ferita dai ripetuti colpi di Giuliano, il quale ancora in casa, arriva alle sue spalle e con un colpo di pistola lo uccide.

Nella 5a e ultima puntata di stasera – martedì 26 novembre – Il dolore di Rossella è lacerante, ma è costretta a reagire: i suoi bambini sono spariti e lei deve ritrovarli. Con l’aiuto di Lorenzo setaccia il porto e infine li riabbraccia, spaesati e impauriti. Il dolore per la morte di Riccardo non la ferma, vuole denunciare Giuliano e ottenere giustizia. Grazie al suo coraggio, lottando contro le convenzioni del tempo, Rossella combatte con tutte le forze per riscattare non solo la sua dignità, ma anche quella di tutte le donne che soffrono in silenzio. Decide, tra lo stupore di tutti, di denunciare Giuliano per stupro, un reato a quel tempo taciuto e rimosso. Non lo fa solo per se stessa, ma anche per dare voce alle tante donne che atterrite dalla paura non riescono a ribellarsi alle violenze subite.

Ha perso l’amore della sua vita, ma la vita non finisce qui. La tenacia e la determinazione di Rossella convincono il professor Ceriani ad aprire il reparto di pediatria nell’ospedale di Genova. Rossella ne sarà la responsabile. È stato Riccardo a scoprire il suo talento per la medicina, e resterà per sempre dentro di lei. Lo sentirà sempre al suo fianco, poi forse un giorno riuscirà ad aprire il suo cuore ad un altro amore…

L’appuntamento con la quinta e ultima puntata di Rossella – Il coraggio di una donna Capitolo 2 è fissato per questa sera – martedì 26 novembre 2013 – alle 21.10 su Rai Uno.

© Cinetvmania.it, riproduzione riservata. Dove presenti, i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.