Questi siamo noi con Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo – Video Replica

Ascolti eccellenti per “Questi siamo noi”. Lo show musicale condotto da Gigi D’Alessio con Anna Tatangelo, in onda ieri, lunedì 25 novembre su Canale 5, ha vinto la serata tv confermandosi il programma più visto della serata televisiva con 4.235.000 telespettatori e il 19,46% di share. Per chi avesse perso la visione, può rivedere la puntata (cliccando sull’immagine a fondo articolo) in replica sul sito web di Mediaset.

Il direttore di Canale 5, Giancarlo Scheri ha dichiarato: “Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo, ieri hanno illuminato Canale 5 con uno spettacolo meraviglioso, moderno, di grandissima qualità. Il pubblico ha risposto numeroso, con punte di oltre 6 milioni di telespettatori e del 26% di share. Un successo straordinario, una bellissima pagina di televisione, che premia il talento di due grandi artisti, Anna e Gigi, che hanno cantato, ballato, emozionato la platea televisiva per tutta la serata. Complimenti e grazie a Gigi e Anna, ai loro numerosi ospiti, alla strabiliante regia di Roberto Cenci, a tutta la squadra autoriale e produttiva“.

Gigi e Anna, insieme ai loro ospiti, hanno ripercorso le tappe più importanti della loro carriera e della loro vita. Accompagnati dalla grande orchestra, diretta dal maestro Maurizio Pica, si sono esibiti improvvisando duetti, reinterpretando le loro hit più famose e i grandi classici della canzone napoletana. Tanti ospiti sul palco: i Modà, Alessandra Amoroso, Roberto Vecchioni, Enzo Avitabile e Bianca Atzei. Oltre a Paolo Bonolis, Ale&Franz e Biagio Izzo con Maurizio Pucci.

Questi siamo noi - Alessandra Amoroso

Questi siamo noi – Alessandra Amoroso

Questi siamo noi - Paolo Bonolis

Questi siamo noi – Paolo Bonolis

Questi siamo noi

Questi siamo noi – Kekko Silvestre deI modà

Vi ricordiamo che i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.

Questi siamo noi – Replica – Video

Questi siamo noi - Replica - Video

Questi siamo noi – Replica – Video

© Cinetvmania.it, riproduzione riservata. Dove presenti, i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.