Una grande famiglia 2: anticipazioni trama 7a puntata 28 novembre 2013

Si sta concludendo in questi minuti il sesto appassionante appuntamento (qui il video della replica) con Una grande famiglia 2, ma le intriganti vicende di casa Rengoni torneranno a farci compagnia giovedì prossimo – 28 novembre – alle 21.10 su Rai Uno con la settima e penultima puntata di questa fiction di successo diretta da Riccardo Milani con Stefania Sandrelli, Alessandro Gassmann, Gianni Cavina, Stefania Rocca, Sonia Bergamasco, Giorgio Marchesi, Sarah Felberbaum, Primo Reggiani, Piera Degli Esposti, Valeria Solarino, Cesare Bocci e Massimo Popolizio. Cosa succederà? Come si svilupperà la storia della famiglia Rengoni? Dopo il salto una breve anticipazione di quello che vedremo tra sette giorni…

Una grande famiglia 2: trama 7a e penultima puntata:

Valentina (Rosabell Laurenti) vive con emozione la prima notte d’amore con Pierluigi (Pierpaolo Spollon). In rotta con il padre, decide di abbandonare Villa Rengoni per andare a vivere con la madre. Intanto Laura (Sonia Bergamasco) cerca per quanto le è possibile di stare accanto a Nicolò (Luca Peracino), in forte crisi con il suo compagno Davide (Flavio Pistilli). Giovanna (Valeria Solarino) continua l’avventura con Stefano (Primo Reggiani), e gli confida di essere così dura a volte perchè in passato ha avuto una storia finita molto male…

A casa Rengoni intanto Eleonora (Stefania Sandrelli) riesce a superare un malore senza conseguenze gravi. Ernesto (Gianni Cavina) decide di rimanerle accanto e di smettere di indagare su Edoardo (Alessandro Gassman) per il bene della moglie. Il suicidio del commissario De Lucia (Massimo Popolizio) non consola Edoardo, anzi lo preoccupa ancora di più visto che Diego (Adriano Battistoni) cerca invano i 300.000 euro pagati per il suo silenzio. Dove saranno finiti? Chiara (Stefania Rocca) è invece molto preoccupata per il figlio Tino (Filippo De Paulis), che Edoardo le impedisce di vedere. È determinata a riaverlo, e Raoul (Giorgio Marchesi) vuole starle accanto…

© Cinetvmania.it, riproduzione riservata. Dove presenti, i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.