Le tre rose di Eva 2: anticipazioni dodicesima puntata di mercoledì 27-11-2013

Si sta concludendo in questi minuti su Canale 5 l’11esima puntata de Le tre rose di Eva 2 (qui il riassunto e il video della replica), la fiction di successo con Anna Safroncik, Roberto Farnesi, Euridice Axen e Luca Capuano. Una puntata al solito densa di avvenimenti: i misteri stanno per trovare luce. Aurora confida un segreto a Edoardo mentre Alessandro giunge a delle verità inaspettate e sconvolgenti… Nel dodicesimo episodio, in onda mercoledì 27 novembre alle 21.10 sempre su Canale 5, la grande saga continua. Dopo il salto una breve anticipazione della trama…

Le indagini di Aurora (Anna Safroncik) e Tessa (Giorgia Wurth) portano a una piccola cappella: sul portone d’ingresso è inciso lo stesso stemma trovato sugli anelli dei cadaveri di Pietrarossa. All’interno le due Taviani trovano due tombe appartenenti a un uomo e a una donna morti lo stesso giorno, oltre a una piccola tomba che riporta la stessa data di nascita e di morte, che, guarda caso, coincide con la data di nascita di Aurora.

Intanto, mentre Bettina (Antonella Fattori) decide di incontrare Livia Monforte (Fiorenza Marchegiani), Alessandro scopre che i proprietari di Pietrarossa negli anni Ottanta erano i Gori, cioè lo stesso cognome inciso sulle tombe. Anche Veronica (Euridice Axen) scopre qualcosa di inquietante su sua madre.

Scilla (Alfredo Pea) e Ferentino (Gigi Savoia) vengono convocati dal vecchio giudice (Nino Castelnuovo) che li informa che Aurora fa troppe domande su Pietrarossa e chiede “ai ragazzi di Villalba” di sbarazzarsi di lei…

Scritto da Marzia Giusepponi.

© Cinetvmania.it, riproduzione riservata. Dove presenti, i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.