Italia – Nigeria formazioni e info diretta tv-streaming Rai Uno 18-11-2013

Nuova e ultima amichevole targata 2013 per l’Italia di Cesare Prandelli. Dopo il pareggio per 1-1 di venerdì scorso contro la Germania a San Siro, gli azzurri se la vedranno stasera – lunedì 18 novembre 2013, 20.45 orario italiano – con la Nigeria allo Stadio Craven Cottage di Londra, l’impianto di casa del Fulham Football Club. Dopo l’assenza contro i tedeschi, a causa della febbre e della tonsillite, oggi dovrebbe rientrare in formazione dal primo minuto di gioco l’attaccante della Fiorentina Giuseppe Rossi, che insieme a Mario Balotelli formerà la coppia d’attacco dell’Italia. Per gli appassionati delle statistiche, l’unico precedente tra Italia e Nigeria risale al 5 luglio 1994, a Boston negli ottavi di finale del Mondiale USA. Il match terminò con il successo degli azzurri per 2-1, che passarono ai quarti di finale dopo i tempi supplementari. I gol furono segnati dal nigeriano Amunike, al 26′, e da Roberto Baggio, autore di una doppietta per l’Italia all’88’ e al 102′ su rigore. Nel corso della partita fu espulso Zola al 75′, evento che lasciò gli azzurri in 10 per tutto il finale di gara.

Le probabili formazioni di Italia e Nigeria che scenderanno in campo stasera – lunedì 18 novembre 2013 – allo Stadio Craven Cottage di Londra (l’impianto del Fulham) alle 20.45 dal primo minuto di gioco:

Italia (4-3-1-2): Sirigu; Maggio, Ranocchia, Ogbonna, Pasqual; Candreva, De Rossi, Montolivo; Giaccherini; Rossi, Balotelli.
A disposizione in panchina: Buffon, Abate, Bonucci, Criscito, Pirlo, Thiago Motta, Diamanti, Florenzi, Marchisio, Parolo, Poli, Cerci, Gilardino, Insigne, Osvaldo, Marchetti. Allenatore: Prandelli.

Nigeria (4-4-2): Enyeama; Echiejile, Ambrose, Omeruo, Egwuekwe; Ideye, Onazi, Obi Mikel, Musa; Emenike, Moses.
A disposizione in panchina: Ejide, Kwambe, Benjamin, Okwuosa, Mba, Oduamadi, Gabriel, Obinna, Ameobi. Allenatore: Keshi.

Arbitro: Atkinson (Ing).

Info diretta tv in chiaro da Londra, calcio d’inizio ore 20.45 (orario italiano): Rai 1 e Rai HD, telecronaca di Stefano Bizzotto e Beppe Dossena. Bordocampo e interviste di Alessandro Antinelli, Aurelio Capaldi e Amedeo Goria. In studio Marco Mazzocchi con i suoi ospiti. Match visibile anche in simulcast in streaming: Rai Uno streaming. Per dispositivi mobili è disponibile l’app gratuita Rai Tv nel Market.

© Cinetvmania.it, riproduzione riservata. Dove presenti, i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.