Le Iene Show: replica puntata del 5 novembre 2013. Tutti i servizi – Video streaming

Continua il successo di pubblico per Le Iene, lo show degli uomini in completo nero con al timone il trio composto da Ilary Blasi e Teo Mammucari con la partecipazione della Gialappa’s Band. La sesta puntata andata in onda ieri, martedì 5 novembre in prima serata su Italia 1, ha registrato un ascolto di quasi 3 milioni di telespettatori, risultando il secondo programma più visto del prime time dopo la fiction di Rai1 Rossella – Capitolo secondo (qui il video della replica) con Gabriella Pession. In diretta i dissacranti e ironici incursori in giacca e cravatta più famosi della tv lanciano servizi esclusivi, inchieste scomode e le mitiche interviste. Tra i servizi della puntata: Giulio Golia sventa tentato furto macchinari; intervista al pentito Carmine Schiavone; la sigaretta elettronica, i danni della malasanità, i furbetti della spazzatura, Melissa Satta vittima de Il twerkatore, e molto, molto altro…

Melissa Satta è stata vittima dell’assalto di Stefano Corti, ovvero il “twerkatore” delle Iene: parrucca bionda, shorts di jeans, Corti ha iniziato a strusciarsi sulla Satta imitando Miley Cyrus, tra le risate e l’imbarazzo della showgirl che ha provato più volte a sfuggire all’assalto.

Le altre vittime del twerkatore di questa puntata sono state Alessandro Cattelan, Paolo Ruffini, Benedetta Parodi, Gad Lerner, Alessio Boni, Renzo Arbore, Moreno ed Emilio Fede.

Calabresi e i furbetti della regione Molise. Alcuni consiglieri della regione non hanno rinunciato a 2500 euro in più in busta paga.

Qualche giorno fa è stato tolto il segreto di stato sul testo delle dichiarazioni che nel 1997 l’ex boss dei Casalesi Carmine Schiavone fece davanti alla Commissione parlamentare d’inchiesta sul ciclo di rifiuti in mano alla malavita organizzata. Nell’intervista Schiavone confessa di essere il mandante di almeno 500 omicidi: “Ma erano tutti colpevoli perché erano di altri clan”. Il suo primo omicidio? Risale a quando aveva 13 anni “perché tutti in casa tenevamo un fucile”. L’ex boss spiega anche dove hanno piazzato rifiuti tossici in giro per la Campania. Tutto questo sempre con l’appoggio della politica. Il pentito rivela di aver fatto notare ai politici che sarebbe morta tutta la popolazione per questi crimini. Risposta: “E che te ne fotte a te?”

Giulio Golia indaga su una banda che finge di essere una società che vuole noleggiare macchinari da cantiere. Il meccanismo utilizzato è molto semplice: dopo aver rubato l’identità a un uomo del tutto estraneo a queste attività e servendosi di documenti falsi, un loro camion fa sparire la merce appena consegnata in cantiere da parte delle aziende che hanno ricevuto la richiesta di noleggio del materiale. La Iena riesce a sventare proprio quello che sembra essere un tentato furto e a rintracciare, in seguito, uno dei responsabili.

Mauro Casciari ci ha raccontato la storia di Plinio, un bambino a cui non è stato dignosticato il diabete infantile dal suo pediatra.

Filippo Roma indaga sui rapporti tra politici e gioco d’azzardo. La società dei politici, Formula Bingo, ha ricavato più di 6 milioni di euro, ma stranamente è fallita.

Pelazza e la corruzione in capitaneria. Alcune capitanerie rilasciano patenti nautiche senza aver fatto sostenere l’esame ai candidati. La Iena ci mostra come è facile comprare la patente nautica senza sostenere gli esami.

Per chi avesse perso la puntata, può rivederla (cliccando sull’immagine a fondo articolo) in replica sul sito web di Mediaset.

In aggiornamento…

Le Iene

Le Iene

Le Iene

Le Iene

Le Iene

Le Iene

Le Iene Show

Le Iene Show

Le Iene Show

Le Iene Show

Le Iene Show

Le Iene Show

Vi ricordiamo che i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.

Le Iene Show sesta puntata 5/11/2013 – Video

Le Iene - Replica puntata 5-11-2013 - Video

Le Iene – Replica puntata 5-11-2013 – Video

Scritto da Rob.