Ballarò: video copertina Crozza e replica integrale 29-10-2013 Rai 3

Ieri sera – martedì 29 ottobre 2013 – è andata in onda in diretta tv-streaming in prima serata su Rai Tre l’ottava puntata della nuova stagione autunnale di Ballarò, condotta come di consueto da Giovanni Floris. Quanto manca al voto?, questo il titolo scelto per l’occasione dalla redazione di Ballarò per questa puntata, ha cercato di analizzare la complessa situazione politica per capire quanto tempo separa gli italiani dalle prossime elezioni. Siamo lontani dalle urne oppure no? Silvio Berlusconi, Forza Italia e la decadenza da senatore da votare (in segreto o palesemente?); Beppe Grillo, gli attacchi violenti al capo dello Stato Napolitano e le riforme; Matteo Renzi, Enrico Letta e il PD che va verso le Primarie; le larghe intese, la Legge di stabilità e il clima elettorale hanno caratterizzato questa puntata di Ballarò.

Per l’occasione Giovanni Floris ha avuto in studio come ospiti, tra gli altri, il ministro per le Riforme Costituzionali Gaetano Quagliarello, Paolo Gentiloni del PD, Irene Tinagli di Scelta Civica, la scrittrice Michela Murgia, candidata alla presidenza della Regione Sardegna, il presidente di RCS libri Paolo Mieli, il direttore del TG4 Giovanni Toti, Ferruccio Sansa de Il Fatto Quotidiano e il presidente della Ipsos Nando Pagnocelli con i suoi sondaggi settimanali. Ha aperto la trasmissione la copertina comico-satirica di Maurizio Crozza, che tra le altre cose ha riflettuto su un punto legato al voto sulla decadenza di Berlusconi da senatore… “Definitivamente e immediatamente sono avverbi che non lasciano tanto margine… te lo insegnano a scuola ‘Crozza, fuori dalla porta, immediatamente!’. Non è che uscivo dopo sei mesi, potevo metterci al massimo tra i 5 e i 10 secondi… E comunque… perché questo amore per i segreti, visto che siamo tutti spiati?”.

© Cinetvmania.it, riproduzione riservata. Dove presenti, i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.