Un caso di coscienza 5: anticipazioni e trama seconda puntata di stasera su Rai1

Qui il video della replica.

Dopo il buon successo di ascolti della prima puntata (3.652.000 e il 17,27% di share), questa sera, domenica 15 settembre, in prima serata su Rai1, secondo appuntamento con Un caso di coscienza 5, la fiction in sei puntate diretta da Luigi Perelli, con Sebastiano Somma, Loredana Cannata, Vittoria Belvedere, Stefan Dainalov e Stefano Dionisi. Secondo episodio dal titolo Una promessa mantenuta. Dopo il salto una breve anticipazione della trama…

Nella puntata di stasera si affronta il tema della violenza nelle carceri. Rocco (Sebastiano Somma) accoglierà la richiesta di aiuto di una madre-coraggio e si troverà di fronte al muro dell’omertà fra detenuti e secondini, ma anche a una parte delle istituzioni penitenziarie decisa a ottenere verità e giustizia…

5×02 Una promessa mantenuta

Giulia (Vittoria Belvedere) sospetta che la morte dell’ispettrice Rosati (Valentina Reggio) non sia stata accidentale. Per far luce sull’incidente, decide di interrogare Bellopede (Gaetano Amato): in cambio d’informazioni, lei lo farà entrare nel programma di protezione testimoni. Ma l’uomo è indeciso…

Nel frattempo, una seconda autopsia sul corpo di Chiara accerta che la giovane ispettrice è stata uccisa, e questa conclusione sembra dare maggiore attendibilità ai sospetti di Giulia sul possibile legame tra questa morte e le sue indagini sulle infiltrazioni mafiose…

Intanto, Valeria, la mamma di una nuova compagna di classe di Eva (Karen Ciaurro), sembra conquistare la simpatia di Rocco, e non solo…

Un caso di coscienza 5 - Seconda puntata

Un caso di coscienza 5

© Cinetvmania.it, riproduzione riservata. Dove presenti, i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.