Jovanotti Backup Tour 2013: stasera a Torino Lorenzo a rischio pioggia

Questa sera, martedì 16 luglio 2013 alle 21.00, il Jovanotti Backup Tour 2013 fa tappa allo Stadio Olimpico di Torino. Ad aprire ci saranno i Tre Allegri Ragazzi Morti, per una serata all’insegna della musica live. Penultima data per Lorenzo Cherubini aka Jovanotti, che concluderà questo tour estivo sabato 20 luglio alla Fiera di Viale Diaz a Cagliari. Un tour fantastico, che ha portato l’artista toscano (romano di nascita) in giro per gli stadi italiani. Il meteo non è sempre stato clemente in questa strana estate, come l’altra sera a Padova quando un diluvio ha costretto Lorenzo e la band a sospendere lo show, poi ripreso e portato avanti fino alle ore piccole. La pioggia purtroppo non è da escludere neanche questa sera a Torino, le previsioni danno possibili rovesci temporaleschi sul capoluogo piemontese. La speranza è che questo non accada, e se proprio deve piovere che almeno sia un fenomeno di breve intensità e durata.

Pioggia a parte, il tour di Jovanotti nato per festeggiare 25 anni di carriera fino a qui è stato straordinario. Non solo a livello musicale, con brani che vanno dal vecchio Gimme five a La mia moto, Penso positivo, L’ombelico del Mondo, fino ai recenti Tensione evolutiva, Ti porto via con me e Estate, l’ultimo singolo. Lo spettacolo risulta eccellente anche dal punto di vista tecnologico, con 600 metri quadri di palco sovrastato da un megascreen dove vengono proiettati continuamente visual e suggestioni 3D. Per quanto riguarda l’audio, a soddisfare tutti ci pensa un impianto da oltre 400.000 watt, decisamente “abbondante” considerando gli attuali limiti di rumorosità imposti dai Comuni che ospitano i concerti.

L’appuntamento live con il Jovanotti Backup Tour 2013 è questa sera allo Stadio Olimpico di Torino. Non saranno le previsioni meteo non del tutto confortanti a fermare il popolo di Lorenzo. Si attendono almeno 40.000 spettatori, pioggia o non pioggia.

© Cinetvmania.it, riproduzione riservata. Dove presenti, i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.