Il Commissario Montalbano: replica terza puntata del 29 aprile su Rai1 – Video

Ancora ascolti record per Luca Zingaretti nei panni de “Il Commissario Montalbano”. Il terzo dei quattro nuovi episodi tratti dai racconti dello scrittore siciliano Andrea Camilleri, andato in onda ieri, lunedì 29 aprile 2013, su Rai1, ha stravinto il prime time con ben 10.223.000 spettatori pari al 35,43% di share. Per chi avesse perso la visione può rivedere la replica nel video a fondo articolo messo a disposizione dal sito web della Rai. Terzo film tv dal titolo Una voce di notte. L’incontro con un pirata della strada e un furto a un supermercato portano Montalbano a scontrarsi direttamente con il potere politico…

Una voce di notte:

Nel giorno del suo compleanno, Salvo Montalbano arresta un pirata della strada. Quando scopre che si tratta di Giovanni Strangio (Andrea Croci), figlio del Presidente della Provincia di Montelusa, il commissario capisce di essersi infilato in un bel problema… Nella stessa giornata, Guido Nicotra (Saro Minardi), un direttore di un supermercato, denuncia un furto nel suo negozio. Anche in questo caso, Montalbano si rende conto che non sarà semplice lavorare sul caso, dal momento che il supermercato è sotto il controllo della famiglia mafiosa dei Cuffaro.

Come se non bastasse, Nicotra si suicida, impiccandosi nel suo ufficio. Per l’opinione pubblica e per l’onorevole Mongibello (Sebastiano D’Angelo), presidente del consiglio d’amministrazione della catena di supermercati, la responsabilità del gesto dell’uomo è da attribuire a Montalbano e Augello (Cesare Bocci), per averlo interrogato troppo rudemente.

Montalbano scopre molto presto che Nicotra è stato ucciso. Solo che non può seguire questa pista perché il dottor Pasquano (Marcello Perracchio), per paura di ritorsioni, non se la sente di diffondere i risultati dei suoi esami, che confermerebbero l’ipotesi dell’omicidio. La mafia fa paura, soprattutto quando si allea con la politica.

Montalbano si ritrova, quindi, a dover scoprire la verità con metodi molto poco ortodossi. E alla stessa maniera deve muoversi per trovare l’assassino di Mariangela Carlesimo, la giovane fidanzata di Giovanni Strangio, trovata accoltellata in casa del figlio del presidente della Provincia. Anche in questo caso, il commissario incontra resistenze e ostacoli.

Per riuscire a scoprire gli assassini di Nicotra e Mariangela, Montalbano si troverà costretto a fare qualcosa che non ha mai fatto..

Il Commissario Montalbano Terzo episodio - Una voce di notte

Il Commissario Montalbano Terzo episodio – Una voce di notte

Il commissario Montalbano 3a puntata

Il commissario Montalbano 3a puntata

Una voce di notte - Il Commissario Montalbano

Una voce di notte – Il Commissario Montalbano

Una voce di notte - Il Commissario Montalbano

Una voce di notte – Il Commissario Montalbano

Una voce di notte - Il Commissario Montalbano

Una voce di notte – Il Commissario Montalbano

Il Commissario Montalbano Terzo episodio - Una voce di notte

Il Commissario Montalbano Terzo episodio – Una voce di notte

Il Commissario Montalbano Terzo episodio - Una voce di notte

Il Commissario Montalbano Terzo episodio – Una voce di notte

Vi ricordiamo che i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.

Il Commissario Montalbano – Terzo episodio 29/04/2013 – Video