Inter Juventus probabili formazioni – Campionato Serie A 30-3-2013 ore 15

Update: clicca qui per il nuovo articolo aggiornato di sabato 30 marzo –> Tutte le news su Inter – Juve.

La 30a giornata di campionato di Serie A di domani, sabato 30 marzo 2013, avrà molto da dire allo Stadio Meazza di San Siro. I padroni di casa dell’Inter, sesti con 47 punti insieme alla Lazio ma con una partita da recuperare contro la Sampdoria, cercheranno i 3 punti contro la Juventus a tutti i costi. Se la qualificazione per la Champions è ormai difficilissima (ma matematicamente ancora possibile), i nerazzurri cercano comunque un posto in Europa League e non possono fallire, specialmente contro i rivali di sempre. La Juventus da parte sua, prima in classifica con 65 punti a +9 sul Napoli e +11 sul Milan, cercherà di avvicinare sempre di più il traguardo del secondo scudetto consecutivo. Non solo, la sconfitta in casa a Torino per 1-3 contro la squadra di Stramaccioni nel girone di andata brucia ancora. Conte era squalificato, e c’è da scommetterci che cercherà una rivincita insieme a tutta la squadra campione d’Italia in carica.

Vediamo nel dettaglio le probabili formazioni di Inter e Juventus che dovrebbero scendere in campo domani alle ore 15.00 dal primo minuto di gioco e l’arbitro della sfida. La partita sarà trasmessa in diretta tv da San Siro (Sky Sport, Sky Calcio e Mediaset Premium Calcio) e in live streaming (Sky Go e Premium Play) con collegamenti a partire dalle 14.30. Domani posteremo tutti i dettagli della diretta.

Inter (4-3-1-2): Handanovic; Zanetti, Ranocchia, Chivu, Pereira; Gargano, Kovacic, Cambiasso; Alvarez; Cassano, Palacio.
A disposizione in panchina: Carrizo, Belec, Samuel, Belloni, Jonathan, Kuzmanovic, Schelotto, Stankovic, Pasa, Benassi, Guarin, Rocchi.
Allenatore: Stramaccioni.

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Marrone; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Giovinco, Quagliarella.
A disposizione in panchina: Storari, Rubinho, Padoin, Chiellini, De Ceglie, Isla, Pogba, Peluso, Giaccherini, Anelka, Vucinic, Matri.
Allenatore: Conte.

Arbitro: Rizzoli (Bologna).

© Cinetvmania.it, riproduzione riservata. Dove presenti, i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.