Servizio Pubblico: anticipazioni, ospiti di Santoro e streaming 28-3-2013

Streaming terminato – Video replica integrale a fondo articolo.

Nuova puntata di Servizio Pubblico questa sera, giovedì 28 marzo, in prime time (21.10) su La7. Marco Travaglio, dopo aver ascoltato Piero Grasso che si è difeso dalle sue accuse lunedì a Piazzapulita da Corrado Formigli (trasmissione nella quale il vicedirettore de Il Fatto Quotidiano si è rifiutato di andare), ha fatto sapere su Facebook e Twitter che non rimarrà in silenzio: – “Oggi su Il Fatto Quotidiano e domani a Servizio Pubblico rispondo alle balle raccontate l’altra sera da Grasso e lo sfido io al confronto. Ringrazio Salvatore Borsellino che come sempre ha capito”. Le parole di Salvatore Borsellino alle quali si riferisce Travaglio sono quelle estrapolate da una sua intervista rilasciata proprio a Il Fatto Quotidiano: – Tra Grasso e Travaglio da che parte sta? Travaglio senza dubbio alcuno. Quello che ha detto corrisponde alla verità. Ha avuto un effetto dirompente perché Travaglio ha elencato quello che Grasso ha fatto in molti anni nell’arco di pochi minuti, ma la sostanza è quella. Non ho trovato una pausa fuori posto. Condivide anche la scelta di Travaglio di non concedersi a un duello con Grasso? Si, la sede, se ci doveva essere, era quella di Servizio Pubblico. Non avrebbe avuto alcun senso andare a replicare in un’altra trasmissione”.

Ma la puntata di stasera di Servizio Pubblico, intitolata Ancora qua, non sarà solamente Travaglio vs Grasso, ancora una volta purtroppo senza il contraddittorio in diretta (o ci saranno colpi di scena clamorosi?). Con gli ospiti in studio, l’onorevole Laura Puppato del Partito Democratico, l’onorevole Nunzia De Girolamo del Popolo della Libertà, il critico d’arte Vittorio Sgarbi e il filosofo Massimo Cacciari, si parlerà anche della difficilissima situazione politica ed economica nella quale si trova l’Italia. Probabile anche una parentesi sul licenziamento di Battiato (anche se non abbiamo certezze in proposito) da parte di Crocetta dopo le battute pronunciate dall’artista siciliano a Bruxelles sulle “troie in Parlamento”.

Servizio Pubblico – Replica integrale

© Cinetvmania.it, riproduzione riservata. Dove presenti, i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.