Donne in gioco: stasera su Canale 5 la mini fiction – Trama prima puntata

Stasera, martedì 26 marzo 2013, alle 21.10 su Canale 5 andrà in onda la prima puntata della mini fiction (la seconda e ultima puntata andrà in onda domani alla stessa ora) Donne in gioco. Una produzione per la tv tutta all’insegna di Michelle Bonev, che di questa fiction è regista, attrice protagonista, sceneggiatrice (insieme a Valerio D’Annunzio) e perfino produttrice, con la sua Romantica Entertainment. Con lei nel cast attori ci sono anche Fabio Fulco, Marco Falaguasta, Nadia Konakchieva, Lando Buzzanca, Gaetano Aronica, Federica Sabatini, Martina Colombari e Marco Marzocca.

Donne in gioco parla di ludopatia (la dipendenza dal gioco d’azzardo, molto diffusa anche in Italia) in chiave poliziesca. Olivia (Michelle Bonev), una poliziotta che conosce bene il mondo del gioco d’azzardo, entra nel giro per cercare di fare smettere una ragazza dell’est a lei molto cara, Natasha (Nadia Konakchieva). La stessa Olivia però si lascerà prendere dal gioco, rischiando di perdere il marito Riccardo (Fabio Fulco) e la figlia Martina (Federica Sabatini), cadendo nella spirale senza fine che ne conseguirebbe. Franco Binasco (Lando Buzzanca), dirigente del commissariato, cercherà di dare una mano a Olivia a trovare colui che gestisce tutto, il boss, ma questo comporterà il dover passare attraverso situazioni molto pericolose.

Dopo alcune ricerche e qualche soffiata gli inquirenti scoprono che a capo di tutto il gioco d’azzardo della zona c’è Salvatore Losarno (Gaetano Aronica), boss della malavita locale, che tra le altre cose è colpevole anche dell’omicidio del padre di Olivia. Riuscirà la poliziotta a vendicarsi di Losarno o cadrà anche lei nel vizio del gioco?

© Cinetvmania.it, riproduzione riservata. Dove presenti, i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.