Ballarò – Video integrale replica e copertina di Crozza 2 ottobre 2012

Ottimi risultati di ascolti ancora una volta per Ballarò. Ieri sera, martedì 2 ottobre, il talk politico condotto da Giovanni Floris è stato infatti seguito da 4.269.000 spettatori, 15,9% di share, piazzandosi al secondo posto in prime time dopo la fiction di Canale 5 L’Onore e il Rispetto 3 (qui tutti i dati auditel di ieri). Gli sperperi nelle Regioni, gli sprechi nelle Provincie, le lettere che raccontano di compravendite di parlamentari, la realtà quotidiana che sembra sempre più accusare chi ha abbandonato il Paese alla crisi economica. A che servono le elezioni politiche?

Di questo si è parlato in studio con gli ospiti di Floris, che ieri erano il presidente della Camera Gianfranco Fini, il presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni, l’imprenditore Nerio Alessandri, l’editorialista del “Corriere della Sera” Sergio Rizzo, l’editorialista di “Repubblica” Concita De Gregorio, il direttore di “Panorama” Giorgio Mulè, il presidente della Ipsos Nando Pagnoncelli.

Ha aperto il programma la copertina satirica di Maurizio Crozza, autore di un vivace battibecco con Formigoni, ospite in studio, per via di questa battuta tra le altre: – “Mi complimento per la sua sensibilità ecologista perché lei non fa e non chiede ricevute per risparmiare sugli alberi. Il Pirellone è l’unico posto in Italia dove la Guardia di finanza se ti trova con una ricevuta ti arresta”.

A seguire, a fondo articolo, il video integrale della copertina di Crozza e la replica di Ballarò di martedì 2 ottobre.