Squadra Antimafia 4 – replica puntata del 1 ottobre – Video

È andata in onda ieri, Lunedì 1° ottobre, in prima serata su Canale5, la quarta puntata di Squadra Antimafia 4 – Palermo Oggi, la fortunata fiction diretta da Beniamino Catena e prodotta da Taodue per RTI, con Simona Cavallari, Giulia Michelini, Greta Scarano e Marco Bocci. Una puntata intensa, piena di azione e colpi di scena a cominciare dalla fuga di De Silva e finendo con l’attentato a Rosy e Claudia… Per chi si fosse perso la puntata, può rivederla (cliccando sull’immagine a fondo articolo) in replica sul sito web di Mediaset.

Claudia (Simona Cavallari) comunica a Domenico (Marco Bocci)  la sua intenzione di allontanarsi da Palermo per trascorrere in tranquillità gli ultimi mesi di gravidanza. Calcaterra non riesce a convincerla a restare, e tra i due c’è l’ennesima lite.

Durante un incontro con lo psichiatra, De Silva (Paolo Pierobon) fa fuori il professore che lo segue e la guardia che lo accompagna e fugge dall’ospedale psichiatrico.

Sandro (Giordano De Plano) sempre più in crisi per la morte di Serino, non si acconta più dell’alcol e comincia a far uso di pesanti tranquillanti per placare gli attacchi di panico. Tutto ciò, ovviamente, influisce sul suo modo di lavorare e Calcaterra si trova costretto a vietargli gli interventi armati: finché non starà meglio dovrà stare dietro una scrivania.

Rosy dopo un periodo di isolamento ritorna in cella. Ilaria (Serena Iansiti) le prepara una tisana con una droga per farla parlare. Scopre, così, che la lista è ancora in suo possesso e che l’ha nascosta da qualche parte in aeroporto…

Nel mentre Calcaterra, che ha bisogno di più uomini, chiede al questore il ritorno al servizio attivo di Palladino (Ludovico Vitrano).

In carcere, durante l’ora d’aria, alcune detenute cercano di uccidere Rosy.

De Silva si presenta ai Mezzanotte: dal momento che hanno lo stesso obiettivo: la lista Greco, tanto vale unire le forze. I Mezzanotte accettano. Si reca quindi a casa della Mares in cerca della cartella clinica di Leonardo. È un chiaro messaggio per Rosy: vuole la lista e per averla è disposto anche a far del male al bambino.

Rosy a questo punto si convince: dirà a Claudia chi è che la vuole morta, poi, solo dopo che lei e suo figlio saranno al sicuro, dirà dove è la lista.

Grazie alle preziose informazioni date dalla Abate la Duomo mette le manette a numerosi mafiosi.

Palladino intanto scopre l’identità del killer al servizio dei Mezzanotte che ha ucciso Luca Serino.

Claudia prima di andare in maternità avvisa i suoi uomini che Rosy è entrata nel programma di protezione per testimoni.

Mentre l’Abate lascia il carcere per essere trasferita in un bunker di massima sicurezza, i Mezzanotte entrano in azione e, facendo fuoco sugli uomini della scorta, permettono a Rosy di fuggire. Lasciandola andare infatti sperano che la donna li conduca alla famosa Lista.

Ilaria che nel frattempo è uscita dal carcere, va in aeroporto a cercare la lista. E la trova.

Mentre Claudia sta registrando un videomessaggio per Domenico per raccontargli la verità sul bambino, riceve una telefonata da Rosy. La donna ormai non si fida più di nessuno, solo di lei. Le chiede quindi di andare a prenderla: insieme recupereranno la lista.

Alla Duomo, intanto, scoprono che Rosy è con Claudia e si stanno dirigendo in aeroporto, ma anche De Silva e Armando sono sulle loro tracce..

In aeroporto, Claudia va a recuperare la busta mentre Rosy fa il palo. Le due donne non sanno che il pacchetto è stato sostituito con uno contenente una bomba.

Claudia si accorge solo all’ultimo momento che la busta contiene un ordigno, riesce ad avvisare Rosy ma entrambe vengono investite dallo scoppio e restano a terra… La Mares sarà rimasta solo ferita o avrà perso la vita?

Per scoprirlo dobbiamo aspettare ben 15 giorni. La quinta puntata andrà in onda lunedì 15 ottobre per lasciare spazio la settimana prossima a Rock Economy, lo show evento di Adriano Celentano.

Per le anticipazioni della quinta puntata clicca qui.

Squadra Antimafia 4 - Palermo Oggi

Squadra Antimafia 4 – Palermo Oggi

Vi ricordiamo che i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.

Squadra Antimafia 4 – Palermo Oggi: replica quarta puntata – Video

Squadra Antimafia 4 - replica quarta puntata - Video

Squadra Antimafia 4 – replica quarta puntata – Video