Le tre rose di Eva: terza puntata del 18 aprile – Video

È andata in onda ieri, mercoledì 18 aprile, su Canale 5 in prima serata, la terza puntata della nuova fiction targata MediaVivere, “Le tre rose di Eva” con Anna Safroncik, nei panni di Aurora Taviani e Roberto Farnesi in quelli di Alessandro Monforte. Una storia di omicidi, complotti, segreti ma, soprattutto, una grande storia d’amore tra due giovani appartenenti a famiglie nemiche e divisi da un passato di sangue e mistero. 12 puntate di 80 minuti ciascuna per la regia di Raffaele Mertes e Vincenzo Verdicchi.  Per chi si fosse perso la puntata, può rivederla (cliccando sull’immagine a fondo articolo) in replica sul sito web di Mediaset.

Nel terzo appuntamento della nuova fiction Mediavivere, la vigna di Primaluce risulta gravemente danneggiata dall’incendio doloso, ma le sorelle Taviani riescono comunque a portare a termine la loro prima vendemmia aiutate dall’aitante agronomo Bruno Attali (Francesco Arca), che Ruggero Camerana (Luca Ward) ha inviato a collaborare con loro.

Don Riccardo dopo aver appreso nel corso di una confessione un’informazione determinante in merito all’omicidio di Luca Monforte, viene brutalmente ucciso.

Alessandro (Roberto Farnesi) non crede che la morte del fratello sia casuale. In più un biglietto anonimo spiega che anche la vita di Aurora (Anna Safroncik) è potenzialmente a rischio. Alessandro decide di avvisare la ragazza del presunto pericolo.

I due s’incontrano proprio il giorno della vigilia delle nozze di lui con Viola (Victoria Larchenko). Ringraziandolo per averla messa in guardia, Aurora dice ad Alessandro che il giorno dopo lo aspetterà proprio nel posto dove si ritrovavano quando erano giovani e innamorati.

L’appuntamento è fissato alla stessa ora del matrimonio. Che cosa farà Alessandro? Sposerà la ricca Viola o cadrà nuovamente tra le braccia di Aurora?

Le tre rose di Eva: terza puntata 18 aprile - Video

Le tre rose di Eva: terza puntata 18 aprile - Video