Le Iene: undicesima puntata 11 aprile 2012 – Video

Undicesimo appuntamento ieri, mercoledì 11 aprile 2012, in prima serata  su Italia 1, con “Le Iene”, lo show più irriverente della tv, condotto da Ilary Blasi e Enrico Brignano. Anche in questa puntata servizi esclusivi, inchieste scomode e le mitiche interviste dei dissacranti e ironici incursori in completo nero più famosi della tv. Tra i servizi della puntata:  Viviani intervista una mamma 16enne, Brignano dice la sua sulla Lega, Nuccio Vip e l’isola, Lucci e i “nativi digitali”…

Dopo la decisione di Fiorello di chiudere il suo account Twitter, Enrico Lucci intervista alcuni vip che ancora tweettano. Tra questi il giornalista Beppe Severgnini, il conduttore Gerry Scotti, Ornella Vanoni e Marisa Laurito.

Giulio Golia ha intervistato quattro persone malate del morbo di Parkinson, che, per curare questa patologia, hanno assunto per un lungo periodo dei medicinali appartenenti a una classe di farmaci chiamati dopaminoagonisti. Gli intervistati raccontano come, da quando hanno iniziato ad assumere le medicine in questione, la loro vita sia cambiata: enormi quantitativi di soldi spesi con il gioco, ipersessualità e bulimia. L’aspetto più rilevante è che i quattro assumevano i farmaci senza avere la minima idea dei possibili effetti collaterali, infatti per molti anni nei bugiardini questi non sono stati riportati. Solo dal 2007 sono stati aggiunti tra i possibili effetti indesiderati:

”il gioco d’azzardo patologico, l’ipersessualità, l’impulso incontrollato ad alimentarsi, lo shopping compulsivo”. Una volta scoperto il perché del loro comportamento, gli intervistati affermano di non aver più preso i medicinali in questione e di non aver accusato più i sintomi sopraccitati.

Grande clamore ha suscitato il servizio di Angela Rafanelli su un uomo che, dalla finestra della sua abitazione molto vicina ad una scuola superiore, approcciava ragazzi e ragazze invitandoli a salire nel proprio appartamento in cambio di soldi e sigarette. La Iena è tornata per capire cosa sia stato fatto per arginare questa situazione “anomala” intervistando i genitori di alcuni studenti della scuola. Successivamente, viene interpellata una psicologa che spiega quale potrebbe essere il sistema più indicato per affrontare, anche con i ragazzi, un simile argomento.

Infine Nadia Toffa torna a parlare di validatrici e della sperimentazione in Molise di queste macchine in grado di leggere le ricette farmaceutiche. Ai microfoni delle Iene il Presidente di Federfarma Molise Luigi Sauro aveva inizialmente dichiarato: “Federfarma oggi farebbe ripartire il progetto”. Durante una recente conferenza stampa indetta da Federfarma, però, è stato chiesto pubblicamente di ritirare dalle farmacie le validatrici, mettendo così di fatto fine a questa sperimentazione. La Iena è tornata a parlare con il Presidente di Federfarma Molise che si è però rifiutato di rispondere alle domande. Il progetto, costato 4 milioni di euro, ha previsto l’installazione, in ogni farmacia della regione, di un terminale in grado di leggere le ricette e riscontrare anomalie nella loro compilazione. L’inventore delle validatrici, l’Ing. Stefano Rinaldi, in un precedente servizio delle Iene, aveva spiegato che “Il progetto si è bloccato perché Federfarma è intervenuta, di fatto ha detto che questo progetto non doveva andare avanti”.

Le Iene: puntata 11 aprile 2012 - Video

Le Iene: puntata 11 aprile 2012 - Video

© Cinetvmania.it, riproduzione riservata. Dove presenti, i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.