Il tredicesimo apostolo: ultima puntata 7 febbraio – Video integrale

Ottimi risultati di auditel per “Il Tredicesimo Apostolo – Il prescelto”, l’ultima palpitante puntata della fiction targata TaoDue, con Claudio Gioè, Claudia Pandolfi e Stefano Pesce, andata in onda ieri, 7 febbraio, su Canale 5, è stata seguita da 6.077.000 spettatori pari al 22.02% di share. Ultima puntata ricca di colpi di scena, tensione e ritmo fino alla fine. 

È terminata con l’ultima puntata di ieri sera su Canale 5 l’intrigante avventura dei due detective dell’occulto, Padre Gabriel e la dottoressa Claudia Munari. La suspance era tale da lasciare senza fiato, tra ritmi concitati e colpi di scena a ripetizione!

E, a dirla tutta, non sembra proprio che la saga del Tredicesimo Apostolo sia finita qui… Tanti i misteri ancora da chiarire: come si comporterà ora la Congregazione? E che fine hanno fatto i membri dell’oscura setta? E siamo certi che tra Gabriel e Claudia non ci sarà più nulla?

Ecco la trama degli ultimi due episodi e il video della puntata di ieri sera.

Gabriel Antinori (Claudio Gioè) e Pietro riescono a liberare Claudia (Claudia Pandolfi) che era stata rapita, ma nella colluttazione con i sequestratori Pietro viene colpito da Serventi. Lo studente, in fin di vita, chiede perdono e confessa a Gabriel di essere stato lui a scattare le foto che gli hanno impedito di entrare nel Direttorio della Congregazione. Gabriel cerca di usare il suo potere per ridare la vita a Pietro, ma fallisce, e lo studente muore.

Accecato dal dolore, Gabriel realizza che dietro l’aggressione ai danni di Claudia può esserci un’unica persona: la sola che era al corrente che lei era a villa Del Bono, ovvero Isaia (Stefano Pesce). Gabriel, raggiunge il confratello ed esplora per la prima volta il lato oscuro del suo potere rimanendone terrorizzato. Avrebbe potuto uccidere Isaia, ma per fortuna si ferma in tempo. E mentre Isaia in un letto d’ospedale lotta tra la vita e la morte, Gabriel scoprirà che a tradirlo è stato qualcuno che proprio non si aspettava, ovvero Demetrio.

Ad aggravare le cose, Claudia viene nuovamente rapita e condotta nella sede segreta del Candelaio dove farà un incontro imprevedibile con una persona che tutti credevano morta, Clara Antinori, la madre di Gabriel. Gabriel vuole salvare Claudia, ma per farlo deve trovare l’antivangelo e carpirne le informazioni capaci di condurlo alla sede del Candelaio. Ad aiutarlo, ancora una volta, saranno l’amicizia e le doti medianiche di Muster (Toni Bertorelli).

I due scoprono che l’unica copia dell’antivangelo in grado di rivelare tutti i segreti del Candelaio e del passato di Gabriel è nascosta nello studio del pittore Alessandro Foschi, membro anche lui dell’organizzazione segreta. Ma arrivati in quel luogo che sembra deserto, Muster riconosce il posto che nelle sue visioni si accompagna con la sua morte.

Mentre Demetrio (Luigi Diberti) consegna Isaia al Candelaio, Serventi (Tommaso Ragno) interroga senza alcuna pietà Alessandro Foschi, con l’obiettivo di scoprire dove abbia nascosto l’antivangelo che permetterebbe a Gabriel di anticipare le sue mosse. Foschi, però, vuole che Gabriel sappia ogni cosa, per potere finalmente scegliere chi essere, e decide per questo di rimanere in silenzio.

Gabriel intanto riesce ad apprendere dall’antivangelo la profezia che da anni vi era contenuta all’interno nonché a far luce sul suo passato: il suo vero padre è sempre stato accanto a lui. Antinori ricorderà tutto, ricorderà anche la prima volta in cui si manifestò il suo dono. In preda alla rabbia si abbandonerà al suo lato oscuro, ma prima che le sorti divengano immutabili, Claudia gli ricorderà che, nonostante tutto, potrà ancora scegliere l’uomo vuole essere…

Il tredicesimo apostolo: ultima puntata - Video integrale

Il tredicesimo apostolo: ultima puntata - Video integrale

© Cinetvmania.it, riproduzione riservata. Dove presenti, i video resteranno online solo per un periodo di tempo limitato.